A Urbino si “guadagna” compiendo buone azioni

 Alessandro Bogliolo ha raccontato a "Spazio Pubblico" il progetto digitale che mira ad espandersi in tutta Italia A Urbino, grazie ad una piattaforma digitale, chi...

Finanziata a Napoli una ricerca per la realtà virtuale e aumentata

L'accordo è stato siglato dalla USB Web Company con l'Unità Operativa Complessa del II Policlinico partenopeo Consegnati doni all’Associazione Amici della Chirurgia Pediatrica Onlus NAPOLI -...

Cassa ragionieri, da oggi il sito web è accessibile anche per chi è affetto da disabilità

  Pagliuca: “Cnpr fornirà servizi e informazioni senza discriminazioni”   ROMA - Un portale accessibile per chi è affetto da disabilità, anche lievi, grazie all’intelligenza artificiale. E’...

Al via la prima rassegna multimediale “Città di Caserta”

La propensione degli italiani a cimentarsi in varie attività artistiche è nota; quanto poi questo collimi con una produzione di alto livello nei vari...

Renzi alla Cnn: crisi poco capita ma era il momento giusto, Draghi miglior premier possibile

Matteo Renzi, nel giorno dell'incarico a Mario Draghi, rivendica la crisi di governo innescata da Italia Viva e ancor più rivendica i tempi scelti. Poco importa se siamo in piena pandemia:...

Fisco, De Lise (commercialisti): Includere le associazioni professionisti nel regime forfettario

Il sottosegretario Federico Freni (Mef) incontra una delegazione del’Ungdcec  ROMA - “Chiediamo al governo, in particolare al ministro dell’Economia e delle Finanze, di includere nel...

In Illinois spari sulla parata del 4 luglio: almeno 6 morti

ROMA – Un maschio bianco, di 18 o 20 anni circa, con capelli lunghi neri, piccolo di corporatura, con indosso una t-shirt bianca o blu: questo l’identikit diffuso dalla polizia dell’Illinois, negli Stati Uniti, di un uomo che ha aperto il fuoco sui partecipanti alla parata del 4 luglio uccidendo almeno sei persone. I riferimenti…

Nato, Altun (minoranza curda in Svezia): “Ci hanno tradito ma non ci arrendiamo”

ROMA – Il memorandum siglato fra Turchia, Svezia e Finlandia che dovrebbe aprire all’adesione dei due Paesi scandinavi alla Nato “è vergognoso e a spese della popolazione curda”. Nonostante questo, però, “crediamo nella società svedese e nella sua democrazia e sappiamo che il popolo svedese è con noi”. A parlare così è Ridvan Altun, portavoce…