De Magistris (Unione Popolare): “Troppe disparità tra lavoratori dipendenti e autonomi”

L’ex sindaco di Napoli protagonista del Cnpr Forum, promosso dalla Cassa dei ragionieri ed esperti contabili “L’immigrazione è una grande opportunità, a patto che si...

Di Maio: “Calenda prende in giro me e offende tanti giovani che lavorano onestamente”

Il ministro dell’Esteri lo ha detto a “Parlami di tutto Mariù” in onda su Radio Crc “Calenda in questi giorni continua a prendermi in giro...

Nappi (Lega): I fondi del “Patto per Napoli” vanno tutelati ma spesi bene

Energia, agire subito per evitare tragedia “Salvini oggi è tornato a ribadire l’impegno della Lega, una volta in Parlamento, a tutelare il Patto per Napoli...

ELEZIONI, AMITRANO (IMPEGNO CIVICO): SFRUTTARE AL MEGLIO LA BLUE ECONOMY PER FAR CRESCERE IL MEZZOGIORNO

ROMA - "Transizione energetica, digitalizzazione e formazione sono i pilastri intorno ai quali riformare e migliorare l’intero settore marittimo. E’ ora di mettere in...

Rifiuti: Nappi, De Luca e le balle dei 2 anni, ora tempi certi

'Siamo in ritardo ed ora scopriamo che servono nuove risorse' "Anche oggi, alla presentazione del nuovo impianto per lo smaltimento delle ecoballe a Giugliano,...

E Sgarbi parla via Facebook: “Il silenzio elettorale? Una grande stronzata”

BOLOGNA – “Il silenzio elettorale è una grande stronzata”. Parola di Vittorio Sgarbi, parlamentare uscente e candidato del centrodestra nell’uninominale di Bologna per il Senato, che alla vigilia del voto per le politiche interviene via Facebook e pubblica o rilancia sulla propria pagina i video-messaggi realizzati in suo sostegno da diversi volti noti. LEGGI ANCHE:

In India tempesta perfetta su scuola e case famiglia ‘made in Bologna’

BOLOGNA – Travolti dal “disastro perfetto”. La pandemia prima, la guerra poi e ora inflazione e stangata sulle bollette si sono abbattute su scuole e case famiglia attive in India ma ‘Made in Bologna’. È dal 1996 che un’organizzazione di Bologna, Namaste, opera in due Stati del sud del paese asiatico, Kerala e Tamil Nadu

La rabbia degli iraniani in piazza a Bologna: “Non lasceremo morire i nostri fratelli”

BOLOGNA – Cantano a squarciagola “azadi azadi azadi”, cioè “libertà” in persiano. Urlano “donna vita libertà”, “abbasso il dittatore” e “freedom for Iran”. Sono le iraniane e gli iraniani che oggi hanno manifestato a Bologna contro la morte di Mahsa Amini (la 22enne deceduta dopo essere stata arrestata a Teheran perché non indossava correttamente il