Primo Piano

A Bergamo nuova sede Inps intitolata a Rosario Lupo, medico ucciso dal Covid

BERGAMO – Il centro medico legale dell’Inps di Bergamo è pieno. Sono tante le persone arrivate per la cerimonia di inaugurazione che, dopo i lavori di ristrutturazione, vede l’intitolazione dello spazio alla memoria di Rosario Lupo, medico legale dell’Inps, scomparso il 23 marzo 2020 a causa del Covid. Amici, parenti e colleghi riempiono la sala.…

Obbligo mascherine in classe? “Nessuna base scientifica”

ROMA – “Il dibattito sull’uso delle mascherine a scuola imporrebbe che il ministro Speranza, una volta per tutte, ammettesse che la sua pervicacia è dettata esclusivamente da considerazioni politiche. Non è infatti solo il sottoscritto ad aver sollecitato la rimozione dell’obbligo per l’ultima parte dell’anno scolastico, né si tratta di un sentimento comune solo a…

Bologna, al via le Olimpiadi studentesche di informatica

BOLOGNA – Una sfida all’ultimo algoritmo. Una gara per dipanare prima degli altri strutture di dati complesse. Sono iniziate oggi a Bologna, all’Istituto Aldini, le Olimpiadi internazionali studentesche di informatica, che proseguono fino a sabato 21 maggio e vedono la partecipazione di Romania, Egitto e Perù (entrambe collegate online), Ungheria, Siria e naturalmente l’Italia. Ogni…

Cicciolina: “Ho offerto a Putin una notte di sesso per fermare la guerra in Ucraina”

ROMA – Una notte di sesso con Vladimir Putin in cambio della pace in Ucraina. La proposta è di Cicciolina, al secolo Ilona Staller, che oggi a ‘Un Giorno da pecora’, su Rai Radio1 ha raccontato del singolare tentativo messo in atto per porre fine al conflitto bellico. “Ho fatto una proposta: offro a Putin…

Le prime pagine dei quotidiani

RIPRODUZIONE RISERVATA Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it L'articolo Le prime pagine dei quotidiani proviene da Ragionieri e previdenza.  » Continua a leggere sul sito di riferimento

Ddl Concorrenza, ok del Cdm a porre la questione di fiducia

ROMA – Il Consiglio dei Ministri dà l’assenso a porre la questione di fiducia sul ddl Concorrenza. Nel corso delle sue comunicazioni in Cdm, il Presidente del Consiglio ha informato i ministri sull’iter del ddl Concorrenza ricordando che – sulla base degli impegni assunti con il Pnrr – entro dicembre 2022 è necessario approvare non…

Vaiolo delle scimmie, Rezza: “Possibili altri casi nelle prossime ore”

ROMA – “A seguito della segnalazione di alcuni casi del vaiolo delle scimmie in Europa, il ministero della Salute ha tempestivamente allertato le Regioni e messo in piedi un sistema di monitoraggio dei casi”. Così in una clip video il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza. LEGGI ANCHE: Vaiolo delle scimmie…

Afrodiscendenti e non solo, pronti per il forum delle diaspore

ROMA – Le diaspore, africane e non solo, sono sempre più al centro della cooperazione internazionale grazie a un nuovo Forum e a un riconoscimento che cresce anche a livello istituzionale. E’ l’ultimo passaggio di un percorso, ancora in divenire, fatto di determinazione e impegno e di un’analisi continua di identità e valori che i…

Malattia di Crohn e colite ulcerosa, nel 2030 si stima il raddoppio dei pazienti

ROMA – Il ministero della Salute si mobilita contro le Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (Mici) e dà seguito a una serie di iniziative già intraprese da tempo. Le Mici, la malattia di Crohn e la colite ulcerosa, sono destinate a diventare sempre più diffuse in Italia, con la stima di un raddoppio entro il 2030…

Ecco il piano RepowerEu: “45% di rinnovabili nel mix europeo entro il 2030”

Di Alessio Pisanò BRUXELLES – “Oggi, con il piano RepowerEu, abbiamo aumentato la parte di rinnovabili nel nostro mix energetico per raggiungere il 45% entro il 2030. L’energia eolica e solare dovrebbero raddoppiare, passando dal 33 al 77%. L’energia solare dovrebbe diventare la fonte maggiore di elettricità, metà della quale verrebbe dai nostri tetti, mentre…

Ucraina, Corte penale internazionale invia 42 esperti per indagare sui crimini di guerra

ROMA – La Corte penale internazionale con sede a L’Aia ha inviato in Ucraina una squadra di 42 investigatori ed esperti forensi per indagare sui possibili crimini di guerra e contro l’umanità commessi nel contesto dell’offensiva militare lanciata dalla Russia lo scorso febbraio. Si tratta del team più numeroso mai inviato sul terreno nella storia…

Estate 2022, (dopo il Covid) tutti vogliono stare all’aria aperta

BOLOGNA – L’estate 2022 è sempre più vicina e i viaggiatori non vedono l’ora di partire e di trascorrere le loro vacanze all’aria aperta lungo lo Stivale. “Il fermento si percepisce fin dal mese di gennaio, quando sono partite le ricerche per i soggiorni en plein air da vivere da giugno ad agosto, ma è…