Ad Arpino (Frosinone) una scuola a misura di bambino

Si aprono le porte dell'asilo nido "Pippuntella" di Arpino (Fr). L'appuntamento è per martedì 29 giugno alle ore 18 in località Panaccio per l'open...

Uno studio legale napoletano citato da Forbes: “Mandico, i guardiani della crisi” 

Lo studio legale napoletano Mandico & Partners è l'unico del Sud Italia citato dalla prestigiosa rivista Forbes, che nel numero di marzo ha stilato...

“Da ospiti difficili a ospiti felici, receptionist e l’arte di gestire un reclamo”, il nuovo libro di Stefano Todisco

Come trasformare il reclamo del cliente di un hotel nell’opportunità di stupire l’ospite, comprenderne i bisogni e restituire un servizio che alla fine del...

Torta con gocce di cioccolato

Categoria: Dolci Ingredienti Farina 00 200 g Uova 110 g (a temperatura ambiente) Zucchero 180 g Ricotta vaccina 190 g Olio di semi di arachide 45 g Lievito in polvere per dolci 16 g Scorza di limone 1 Sale fino 1 pizzico Gocce di cioccolato fondente 150 g Preparazione Torta con gocce di cioccolato, passo…

Rana pescatrice al forno

Categoria: Secondi piatti

Nieddu: “La Sardegna non andrà in zona gialla”

CAGLIARI – “Chiariamo una volta per tutte che la Sardegna non andrà in zona gialla. Sono tutti convinti che con il raggiungimento del 10% di terapie intensive il passaggio sia automatico, non è così”. A ribadirlo è l’assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu, parlando con i giornalisti prima della riunione della commissione Salute del Consiglio…

La Torre: “L’oro di Jacobs? Solo chi non lo conosce può avere dubbi”

Dalla nostra inviata Erika Primavera TOKYO – “Ho letto cosa scrivono alcuni giornalisti stranieri: non sta scritto da nessuna parte che il vincitore dei 100 metri delle Olimpiadi debba essere per forza americano o anglosassone. Soltanto chi non conosce il percorso di Marcell e la maniacalità dei suoi allenamenti può avere qualche dubbio”. Così il…

Il Canada accoglierà tre atleti del team rifugiati di Tokyo 2020

ROMA – Il Canada è il primo Paese a decidere di accogliere tre degli atleti della squadra dei 29 rifugiati presente alle Olimpiadi di Tokyo 2020 grazie a un programma congiunto tra il Comitato internazionale olimpico (Cio) e l’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati (Unhcr). Tre corridori mezzofondisti sudsudanesi – Paulo Amotun Lokoro, Nathike Lokonyen…