Russo: “Architettura grande eccellenza italiana, è essenziale per ripartire”

russo:-“architettura-grande-eccellenza-italiana,-e-essenziale-per-ripartire”

NAPOLI – “Il Pnrr è un piano che ha una dotazione di risorse importante sul piano nazionale ma importantissima anche per il Mezzogiorno, oltre 80 miliardi. Bastano queste risorse per invertire una tendenza al declino che abbiamo registrato negli ultimi decenni? Forse no, se non accompagniamo queste importanti misure finanziarie con una partecipazione corale, un sentimento che deve nascere esattamente dai luoghi come questo, come Arkeda. Serve da un lato la capacità di interpretare al meglio l’etica professionale e, dall’altro, la qualità delle professioni legate a un territorio”. A spiegarlo è stato il deputato e consigliere politico del ministro per il Sud Paolo Russo, intervenuto all’evento ‘Professione, etica e deontologia: la green economy e l’etica professionale’ nell’ambito di Arkeda, il Salone dell’architettura, edilizia, design e arredo organizzato da Progecta, in corso fino a domani nei padiglioni 5 e 6 della Mostra d’Oltremare di Napoli.

“Questo sentimento – ha sottolineato Russo – deve essere il carburante naturale di un piano epico ed etico, che si muove su due direttrici. Da una parte la valorizzazione di beni, impianti, produzioni, gestioni, progetti. Dall’altra la capacità di mettere insieme un sentimento corale e sociale, la voglia di riprendere a correre e camminare e, ovviamente, si riparte dalle grandi eccellenze del nostro Paese. Una delle eccellenze del nostro Paese è il bello e il bello passa naturalmente per l’architettura”, conclude il deputato Russo.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Russo: “Architettura grande eccellenza italiana, è essenziale per ripartire” proviene da Ragionieri e previdenza.

Fisco, De Lise (commercialisti): Includere le associazioni professionisti nel regime forfettario

Il sottosegretario Federico Freni (Mef) incontra una delegazione del’Ungdcec  ROMA - “Chiediamo al governo, in particolare al ministro dell’Economia e delle Finanze, di includere nel...

In Illinois spari sulla parata del 4 luglio: almeno 6 morti

ROMA – Un maschio bianco, di 18 o 20 anni circa, con capelli lunghi neri, piccolo di corporatura, con indosso una t-shirt bianca o blu: questo l’identikit diffuso dalla polizia dell’Illinois, negli Stati Uniti, di un uomo che ha aperto il fuoco sui partecipanti alla parata del 4 luglio uccidendo almeno sei persone. I riferimenti…

Nato, Altun (minoranza curda in Svezia): “Ci hanno tradito ma non ci arrendiamo”

ROMA – Il memorandum siglato fra Turchia, Svezia e Finlandia che dovrebbe aprire all’adesione dei due Paesi scandinavi alla Nato “è vergognoso e a spese della popolazione curda”. Nonostante questo, però, “crediamo nella società svedese e nella sua democrazia e sappiamo che il popolo svedese è con noi”. A parlare così è Ridvan Altun, portavoce…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: