Ceparano (Ordine Architetti Napoli): “Sul superbonus governa l’incertezza”

ceparano-(ordine-architetti-napoli):-“sul-superbonus-governa-l’incertezza”

NAPOLI – “Quello che ci governa sul superbonus è l’incertezza”. Lo ha spiegato alla Dire Domenico Ceparano, vicepresidente dell’ordine degli Architetti di Napoli, presentando gli eventi promossi nell’ambito di Arkeda, il Salone dell’architettura, edilizia, design e arredo, organizzato da Progecta, in corso fino a domani nei padiglioni 5 e 6 della Mostra d’Oltremare di Napoli. Tra le iniziative organizzate dall’Ordine durante la tre giorni anche dei confronti su ‘Superbonus ed ecobonus verso il 2022: luci ed ombre’ e su ‘Architettura, hospitality, turismo, Pnrr’.

Ceparano ha elencato le criticità rilevate rispetto al superbonus: “Non c’è una vera e propria programmazione, ci sono scadenze che cambiano di giorno in giorno. Quando si cerca di semplificare, in realtà tutto si complica ancora di più. Arkeda ci ha dato l’opportunità di vederci, confrontarci, fare sinergia. Ad oggi in questo tipo di finanziamento, quello del superbonus, attraverso la cessione del credito, a farla da padrone sono state le multinazionali che operano nel mondo delle rinnovabili, le quali propongono pacchetti a piccoli condomini e il cosiddetto ‘chiavi in mano’. In questo tipo di mercato – ha osservato il vicepresidente dell’Ordine – il singolo architetto e la piccola impresa rischiano di restare ai margini. Così facendo continueremo a essere solo comparse: si rischia di mortificare le professionalità sia tecniche che imprenditoriali. Il nostro obiettivo è fare sinergia, accompagnare i nostri colleghi e fare luce su queste incertezze. Bisogna dare centralità sia al professionista che al progetto”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Ceparano (Ordine Architetti Napoli): “Sul superbonus governa l’incertezza” proviene da Ragionieri e previdenza.

Colpo di Stato in Burkina Faso. Arrestato il presidente, sciolti Governo e Parlamento

ROMA – Il Movimento patriottico per la salvaguardia e la restaurazione del Burkina Faso (Le Mouvement patriotique pour la sauvegarde et la restauration Mprs) annuncia la presa del potere: in un discorso tenuto davanti alle telecamere della tv di stato Rtb, il capitano Sidsoré Kader Ouedraogo ha confermato la deposizione del presidente Roch Marc Christian…

A Bruxelles si scatena la violenza no vax: aggredito giornalista della Dire

BRUXELLES – Si è conclusa con 70 arresti e diversi feriti tra manifestanti e agenti di polizia la manifestazione contro le misure anti-Covid, che si è svolta a Bruxelles domenica 23 gennaio. Diversi i danni, tra cui la distruzione dell’ingresso della sede del Servizio di azione esterna dell’Ue nel quartiere europeo della capitale belga. Tra…

Sondaggio Tecnè: cresce del 7% la spesa degli italiani per il consumo di beni e servizi

ROMA – Gli italiani tornano ad aprire il proprio portafogli e a riempire il carrello della spesa di beni e servizi. Dopo una contrazione pari a -12% registrata nel 2020, nel 2021 la spesa media mensile delle famiglie, al netto del computo degli affitti figurativi, fa registrare una crescita pari a +7%, percentuale che corrisponde…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: