Sanremo, Festival Cristiano in diretta su Cristian Music TV Channel

Nasce il canale televisivo di solo musica cristiana

Roma, 24 gen. (askanews) – Il Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2023 sarà trasmesso in diretta mondiale su Cristian Music TV Channel – www.sanremofestivaldellacanzonecristiana.it -, primo grande canale tematico di musica cristiana, la prima grande TV Christian music.

Cristian Music TV Channel, con la sua regia mobile, farà il suo esordio il 9 febbraio 2023, data di inizio della seconda edizione del Sanremo Cristian Music Festival 2023, per trasmettere in diretta mondiale la tre giorni della più importante manifestazione canora cristiana italiana. Infatti, Cristian Music TV Channel sarà in home page sul sito www.sanremofestivaldellacanzonecristiana.it, in diretta il 9,10,11 febbraio 2023, dalle ore 15,00 e alle ore 19,30. “Cristian Music TV Channel farà il suo esordio con il Festival della Canzone Cristiana per poi continuare con una programmazione televisiva quotidiana di musica cristiana italiana ed internazionale” ha dichiarato Fabrizio Venturi, Direttore Artistico del Festival e Direttore di Cristian Music TV Channel, il quale ha aggiunto: “E’ un grande progetto che avevo in mente da tempo, ma, considerato il grande investimento che è stato necessario per realizzarlo, non credevo fosse possibile portarlo a conclusione per questa edizione e, invece, ci siamo riusciti.

Sarà una televisione innovativa, con Sede degli studi televisivi in Firenze e con una grande regia mobile indipendente, equipaggiata di tutto ciò che è necessario per la messa in onda, sorta con l’intento di offrire visibilità a musicisti, band, cantanti di musica cristiana di tutte le parti del mondo, che, fino ad ora, non avevano spazi televisivi per farsi conoscere. Come ho sempre sostenuto, la musica cristiana per emergere deve farsi ascoltare a pari livello degli altri generi, ed anche ‘vedere’ e noi abbiamo pensato di dare a tale genere musicale la dovuta visibilità. Infatti, con la nascita di Cristian Music TV Channel, per quanto riguarda l’aspetto radiofonico, abbiamo stretto accordi con Radio Mater, che trasmetterà via etere i valori della musica cristiana messi in onda dal nostro canale televisivo.

E’ una vera televisione che vuole favorire l’ingresso della canzone cristiana nel mondo delle multinazionali. La musica cristiana di cui noi ci occupiamo non ha alcun legame con la musica liturgica. La musica cristiana che noi vogliamo far conoscere è quella che si esprime mediante diversi stili musicali, tra cui il Rock, il Funky, la Pop il Rap, il Jazz ed infiniti altri, i cui testi si richiamano a contenuti cristiani finalizzati a divulgare un messaggio che induce alla riflessione. Per canzone cristiana intendiamo la canzone cristiana che divulga un messaggio cristiano. La televisione, subito dopo il Festival, avrà una programmazione ben strutturata: video, trasmissioni, ospiti nazionali e internazionali, interviste e classifiche, la renderanno un vero e proprio canale di sola musica cristiana, con l’ausilio giornaliero di noti professionisti del settore musicale. La tre giorni del Festival sarà trasmessa grazie ad una regia mobile condotta da operatori, il cui staff tecnico è di alto profilo al fine di raggiungere tutti, in tutto il mondo. Per seguire il Festival basterà entrare su www.sanremofestivaldellacanzonecristiana.it”.

VIDEO | Al Lago di Ledro dopo due anni torna il Tuffo della Merla, è un successo

BOLOGNA – "Ci sono solo 5 gradi, niente di che". Questa frase riassume bene lo spirito ‘pazzo’ e temerario alla base del tradizionale "tuffo della merla" nelle acque (solitamente ghiacciate) del lago di Ledro negli ultimi giorni di gennaio. L’iniziativa, che in Trentino Alto Adige ha una storia ormai consolidata, è andata in scena nuovamente

Il Papa in partenza per il Congo, l’appello: “C’è un buco nero dell’informazione, il mondo apra gli occhi”

ROMA – Rompere il silenzio sui conflitti armati in Congo, un Paese vittima della propria stessa ricchezza, coltan, cobalto e "terre rare", sulle quali vogliono mettere le mani governi e multinazionali dell’industria elettronica: è l’appello che arriva da Roma, a pochi giorni dalla visita apostolica a Kinshasa di Papa Francesco. Le voci sono quelle di

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen. (askanews) - E' morto Ludovico Di Meo, giornalista con una lunga carriera in Rai, direttore generale di San Marino Rtv. Così il sito dell'emittente ha comunicato la notizia: "Una notizia che sconvolge la San Marino Rtv. Questa mattina, a Roma, è morto il direttore generale
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: