Presutto, bene l’appello di Manfredi, è inutile avere un sindaco a Napoli senza le risorse economiche

Il senatore del Movimento 5 Stelle ai microfoni di “MattinaLive”, in onda su Canale 8

NAPOLI – “Conosciamo la situazione economica del Comune di Napoli che è compromessa da parecchio tempo, abbiamo uno squilibrio finanziario irrecuperabile.

L’annuncio di Gaetano Manfredi può sembrare una provocazione ma è un invito molto serio: o arrivano gli aiuti o è inutile avere un sindaco a Napoli”.

Lo ha detto Vincenzo Presutto, senatore del Movimento 5 Stelle e componente della Commissione Bilancio del Senato, ai microfoni di Mariù Adamo in un’intervista per MattinaLive, in onda su Canale 8.

“Nella legge di bilancio faremo il possibile per inserire un provvedimento che possa dare modo all’amministrazione di esercitare il mandato per il quale i napoletani hanno votato.

Ho incontrato l’assessore al Bilancio Pierpaolo Baretta – ha concluso Presutto – L’idea è quella di avere una gestione commissariale del debito del Comune di Napoli e poi servono soldi per le spese correnti”.

Colpo di Stato in Burkina Faso. Arrestato il presidente, sciolti Governo e Parlamento

ROMA – Il Movimento patriottico per la salvaguardia e la restaurazione del Burkina Faso (Le Mouvement patriotique pour la sauvegarde et la restauration Mprs) annuncia la presa del potere: in un discorso tenuto davanti alle telecamere della tv di stato Rtb, il capitano Sidsoré Kader Ouedraogo ha confermato la deposizione del presidente Roch Marc Christian…

A Bruxelles si scatena la violenza no vax: aggredito giornalista della Dire

BRUXELLES – Si è conclusa con 70 arresti e diversi feriti tra manifestanti e agenti di polizia la manifestazione contro le misure anti-Covid, che si è svolta a Bruxelles domenica 23 gennaio. Diversi i danni, tra cui la distruzione dell’ingresso della sede del Servizio di azione esterna dell’Ue nel quartiere europeo della capitale belga. Tra…

Sondaggio Tecnè: cresce del 7% la spesa degli italiani per il consumo di beni e servizi

ROMA – Gli italiani tornano ad aprire il proprio portafogli e a riempire il carrello della spesa di beni e servizi. Dopo una contrazione pari a -12% registrata nel 2020, nel 2021 la spesa media mensile delle famiglie, al netto del computo degli affitti figurativi, fa registrare una crescita pari a +7%, percentuale che corrisponde…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: