A Napoli l’inaugurazione dei giardini di piazza Mercadante restituiti al decoro

Inaugurazione dei giardini di piazza Mercadante restituiti al decoro grazie all’adozione dell’azienda Sole 365, su proposta dell’Associazione Premio GreenCare.

Si sono ritrovati, tra i lecci e le belle palme italiane dell’area verde del Corso Vittorio Emanuele, l’imprenditore di Sole 365 Michele Apuzzo, l’assessore al Verde del Comune di Napoli Luigi Felaco, in rappresentanza della Prima Municipalità Domenico Addattilo. E poi la presidente di Premio GreenCare Benedetta de Falco con Federica Palmer e Marco Caiazzo, la presidente di Poesie Metropolitane Rosa Mancini con l’artista Katia Nappo, il presidente di Charalatans Napoli Basket ASD Giancarlo Garraffa, la presidente di ASIA Napoli Maria de Marco, il direttore dell’Orto Botanico di Portici Riccardo Motti, la direttrice dei Giardini La Mortella Alessandra Vinciguerra, la giovane disegnatrice Caterina Coppola.

Dopo la lettura delle poesie vincitrici del contest dedicato a Gianni Rodari, riportate sulle pareti della struttura gioco dei giardinetti dalle artiste Valentina Guerra e Katia Nappo con il coinvolgimento della dodicenne Caterina Coppola, si è svolto il conferimento delle Medaglie della Riconoscenza Civica il Premio GreenCare attribuisce, con il suo Comitato scientifico, a quei cittadini che si distinguono in buone pratiche di volontariato urbano, sensibilità ambientale e cura delle aree verdi della propria città.

Sono stati premiati: Salvatore Laporta (KontroLab) per la foto di piazza del Plebiscito (Napoli) con fili d’erba e fiori, apparsa sulla copertina di Robinson de La Repubblica di sabato 18 aprile 2020; Alessia D’Angelo per aver salvato i lecci di Bagnoli e la nidificazione degli uccelli; Lorenzo Gotri, giardiniere professionista, attivo in maniera volontaristica a Scampia, Bagnoli e Corso Vittorio Emanuele; Fabrizia Lanzotti (Claudia Sales Labart Dance) per la performance di danza contemporanea “Sii come un albero”, svolta in Villa Comunale (Napoli); Simona D’Angiola, Carmelina Fiorentino, Umberto Natalizio per il distanziamento fisico sulle panchine dei Giardini di Augusto a Capri, realizzato con le sagome di personalità straniere che hanno frequentato l’Isola Azzurra, rendendola famosa nel mondo, iniziativa promossa e sostenuta dal Comune di Capri; Attilio Stazio, 10 anni, il più piccolo dei volontari impegnati nell’iniziativa “In azione per il Boschetto di camelie della Villa Floridiana”; Emanuela Jandolo per il salvataggio di un apiario; Michele Apuzzoper l’adozione dei giardinetti di piazza Mercadante.

Uno spettacolo di giocoleria ed equilibrismo con il performer Ralph Pollastro ha allietato i più piccoli, mentre i ragazzini sono stati coinvolti in gare di tiro al canestro da Vincenzo Cusitore, Giuseppe Varriale, Giansandro Morelli, Ferdinando Imparato, volontari di Charlathans Napoli Basket, associazione sportiva dilettantistica, impegnata per la gioventù napoletana con la concretezza della creazione di luoghi in cui praticare il basket. Ha chiuso la spensierata mattinata un omaggio musicale dedicato a Saverio Mercadante, eseguito dalla musicista Donata Greco. Cofanetti di libri e merende donati a 50 bambini e ragazzini dall’imprenditore Apuzzo e GreenMap of Campania Felix per tutti.

 

Le prime pagine dei quotidiani

RIPRODUZIONE RISERVATA Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it L'articolo Le prime pagine dei quotidiani proviene da Ragionieri e previdenza.  » Continua a leggere sul sito di riferimento

Ddl Concorrenza, ok del Cdm a porre la questione di fiducia

ROMA – Il Consiglio dei Ministri dà l’assenso a porre la questione di fiducia sul ddl Concorrenza. Nel corso delle sue comunicazioni in Cdm, il Presidente del Consiglio ha informato i ministri sull’iter del ddl Concorrenza ricordando che – sulla base degli impegni assunti con il Pnrr – entro dicembre 2022 è necessario approvare non…

Vaiolo delle scimmie, Rezza: “Possibili altri casi nelle prossime ore”

ROMA – “A seguito della segnalazione di alcuni casi del vaiolo delle scimmie in Europa, il ministero della Salute ha tempestivamente allertato le Regioni e messo in piedi un sistema di monitoraggio dei casi”. Così in una clip video il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza. LEGGI ANCHE: Vaiolo delle scimmie…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: