Agricoltura, Caveri (Vda): “Bene aiuti Ue, ma bisogna sburocratizzare”

agricoltura,-caveri-(vda):-“bene-aiuti-ue,-ma-bisogna-sburocratizzare”

AOSTA – “Quando sento critiche verso l’Europa, ricordo come esempio importante gli aiuti compensativi in agricoltura che da decenni consentono almeno un parziale sostegno ad un settore altrimenti non competitivo con la pianura. Ma bisogna fare di più e sburocratizzare”. Lo ha detto l’assessore agli Affari europei della Regione Valle d’Aosta, Luciano Caveri, intervenendo, in videoconferenza, ai lavori della commissione Nat (Risorse naturali) del Comitato europeo delle Regioni, convocata ieri a Bruxelles. “La sensibilità verso le problematiche ambientali, come il cambiamento climatico e i rischi di dissesto idro-geologico- aggiunge- deve fare in modo che anche ai territori di montagna siano garantiti gli investimenti necessari allo sviluppo a tutela del territorio”. Per questo, “occorre affrontare anche il problema derivante dai sempre più frequenti attacchi dei lupi a greggi e mandrie presenti negli alpeggi”, precisa l’assessore, parlando di “danni talvolta tanto ingenti da far desistere gli stessi allevatori dal protrarre la propria permanenza in montagna”.

Secondo Caveri, il problema va affrontato a livello europeo: “Leggi europee tutelano il lupo quale specie animale protetta- afferma- è pertanto importante che proprio a livello europeo si affronti, con serenità ma con altrettanta decisione, anche questo aspetto non secondario altrimenti l’aumento dei lupi sarà a dismisura”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Agricoltura, Caveri (Vda): “Bene aiuti Ue, ma bisogna sburocratizzare” proviene da Ragionieri e previdenza.

In Ecuador nativi in protesta: “La repressione non ci ferma”

ROMA – “La magnitudine della mobilitazione ha superato ormai quella del Paro nacional del 2019, e nonostante la repressione, le morti e la violenza delle forze di sicurezza, andremo avanti. Continueremo a reagire alle aggressioni dell’esercito e a cercare risposte reali alle nostre istanze”. Andres Tapia è il responsabile della comunicazione della Confederacion de Nacionalidades…

Salvini: “Sì al nucleare, la prima centrale fatela nella mia Milano”

ROMA – “Fatela nella mia Milano la prima grande innovativa centrale nucleare. La voglio nella mia zona a Baggio…”. Lo dice Matteo Salvini, segretario della Lega, intervenendo al convegno dei Giovani imprenditori di Confindustria. “Dico sì al nucleare e la prima centrale la voglio a Milano, capitale dell’innovazione”, aggiunge il leader del Carroccio, da tempo…

Cinema, per il premio ‘UnoSguardoRaro’ c’è tempo fino al 30 giugno per candidarsi

ROMA – La VII edizione di UnoSguardoRaro RDIFF – il primo Festival Internazionale di Cinema che seleziona e promuove le migliori opere video provenienti da tutto il mondo sul tema del convivere con una malattia rara, con la disabilità e, in generale, con la fragilità – si propone con una veste rinnovata. Questo Festival Cinematografico…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: