martedì, Giugno 18, 2024

Scholz: “Rimpatriare criminali pericolosi, inclusi afghani e siriani”

Video NewsScholz: "Rimpatriare criminali pericolosi, inclusi afghani e siriani"

Dopo la morte agente accoltellato a Mannheim da un richiedente asilo

Roma, 6 giu. (askanews) – Tolleranza zero per i migranti che commettono reati in Germania. In un discorso al Bundestag che ha ricevuto lunghi applausi, il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha dichiarato che i criminali pericolosi vanno rimpatriati, anche se arrivano dalla Siria o dall’Afghanistan. Un annuncio che segue la morte di un poliziotto ferito gravemente da un richiedente asilo afghano armato di coltello durante una manifestazione anti-islam a Mannheim.”In questi casi, l’interesse per la sicurezza della Germania supera l’interesse per la protezione dell’autore del reato. Ecco perché il ministero dell’Interno sta cercando strade legali e praticabili per riuscire in questo.”Il dibattito riguarda la ripresa delle espulsioni in Afghanistan, bloccate da quando i talebani hanno ripreso il potere nel 2021.”Il ministero dell’Interno sta lavorando per consentire il rimpatrio di criminali e persone pericolose verso l’Afghanistan. Il ministero sta già discutendo con i paesi vicini all’Afghanistan riguardo all’implementazione pratica”.”Non tollereremo più che reati terroristici vengano glorificati e celebrati. Questo è uno schiaffo in faccia alle vittime, ai loro parenti e al nostro ordine democratico fondamentale”, ha sottolineato Scholz, facendo intendere che l’apologia di terrorismo potrà essere considerata motivo per il rimpatrio.L’anno scorso la Germania ha registrato un aumento degli arrivi di migranti, il più grande gruppo di richiedenti asilo, più del 30%, arriva dalla Siria, la Turchia è il secondo maggiore gruppo, seguito dall’Afghanistan.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles