martedì, Giugno 18, 2024

Nvidia mette la freccia e sorpassa Apple: vale più di 3mila mld Usd

AttualitàNvidia mette la freccia e sorpassa Apple: vale più di 3mila mld Usd

Davanti al gigante dei chip c’è soltanto Microsoft
Roma, 6 giu. (askanews) – Il gigante statunitense dei semiconduttori Nvidia, sull’onda del boom dell’intelligenza artificiale, imprime il suo marchio nella speciale lista delle compagnie che hanno superato una capitalizzazione di mercato di 3mila miliardi di dollari, superando Apple e diventando la seconda compagnia più ricca del mondo.
Con sede a Santa Clara, in California, Nvidia si giova di un aumento del valore delle sue azioni che si avvicina al 150% nel 2024, grazie al fatto che i suoi chip di ultima generazione sono di fatto oggetto di una corsa tra i clienti perché necessari per lo sviluppo di modelli IA, in un momento in cui la concorrenza arranca dietro l’azienda americana.
Ieri le azioni di Nvidia sono state valutate 1.223,4 dollari, con un incremento del 5,2%, portando la capitalizzazione di mercato a oltre 3mila miliardi e sorpassando Apple di circa 9 miliardi di dollari. La compagnia con maggiore capitalizzazione di mercato resta Microsoft, che vale 3.150 miliardi di dollari.
Secondo Bloomberg, l’amministratore delegato della compagnia Jensen Huang ha raggiunto una ricchezza personale di 107,4 miliardi di dollari. Ieri è stato raggiunto dalla notizia mentre era a Taipei per la fiera tecnologica Computex, dove è stato di fatto la star dell’evento e dove ha lanciato la sfida allla concorrente Intel.”L’IA generativa sta rimodellando le industrie e aprendo nuove opportunità per l’innovazione e la crescita,” ha dichiarato in un discorso prima della conferenza tecnologica. “Oggi siamo sull’orlo di un grande cambiamento nel campo del computing. L’intersezione tra IA e computing accelerato è destinata a ridefinire il futuro”.
Nello stesso tempo ha dovuto comunque prendere atto della volontà del suo principale fornitore a contratto – la TSMC – di avere una fetta maggiore dei guadagni. “Mi sono lamentato con il CEO di Nvidia, Jensen Huang (…) per il fatto che i suoi prodotti sono così costosi” ha detto il presidente e amministratore delegato del gruppo taiwanease C.C. Wei parlando con i giornalisti. “Penso – ha aggiunto – che quei prodotti siano davvero preziosi, ma sto pensando di mostrare [a Huang] anche i nostri valori”.
Dietro l’ascesa di Nvidia c’è soprattutto lo sviluppo della IA generativa, che sta rivoluzionando tutto il mondo tech e si prevede abbia conseguenze epocali anche nella vecchia economia. Invece Apple si trova a dover affrontare una domanda piuttosto debole per il suo costoso ultimo modello di iPhone, in un contesto molto concorrenziale che vede i suoi competitor cinesi sul pezzo in particolare nel gigantesco mercato della Repubblica popolare.
Nvidia controlla la maggior parte del mercato delle soluzioni di calcolo IA, inclusi i GPU, così come i componenti switch NVLink che collegano singoli GPU all’interno di un server. Gli switch stanno diventando più importanti nell’era dei data center AI poiché influenzano la velocità di trasmissione dei dati tra i server.
(Foto tratta dal blog di Nvidia)

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles