ELEZIONI, AMITRANO (IMPEGNO CIVICO): SFRUTTARE AL MEGLIO LA BLUE ECONOMY PER FAR CRESCERE IL MEZZOGIORNO

ROMA – “Transizione energetica, digitalizzazione e formazione sono i pilastri intorno ai quali riformare e migliorare l’intero settore marittimo. E’ ora di mettere in campo interventi decisivi in grado di rilanciare l’intero comparto che, ricordiamo, è un’eccellenza nel mondo”, è quanto si legge in una nota del deputato Alessandro Amitrano, esponente di Impegno Civico, candidato nel collegio Campania 1-01.
“Abbiamo – aggiunge – la grande occasione di utilizzare le risorse stanziate dal Pnrr che tra porti, logistica e attività collegate al settore mette a disposizione 30 miliardi di euro. Risorse importanti che permetteranno di valorizzare al meglio la qualità dei nostri servizi portuali e di tutta la blue economy, a cominciare dall’ampliamento delle Zone economiche speciali (ZES) capaci di sviluppare appieno l’attività di impresa del Mezzogiorno”.
“Ma per fare questo – prosegue – dobbiamo, innanzitutto, formare gli addetti del futuro, formare i giovani che vogliono intraprendere la professione e aumentare gli stipendi dei marittimi. Basti pensare che un ragazzo che vuole intraprendere la carriera del mare percepirà per il primo anno solo 690 euro. Serve un adeguamento così come elaborare una strategia di sviluppo di lungo respiro. Il nostro Paese vanta una cultura marinara famosa in tutto il mondo che non può andar perduta”, conclude.

Pnrr, Cuchel (commercialisti): “Pnrr sia occasione per riqualificare professioni in Italia”

De Bertoldi (FdI): “Flat tax incrementale e pace fiscale nella legge delega del governo di centrodestra” “Se l’Italia vuole sfruttare al massimo le risorse previste...

Venti anni di FiabaDay, il presidente Trieste: “Prioritario migliorare l’accessibilità ai disabili”

ROMA – Una giornata simbolo per parlare di azioni quotidiane e continue che possono fare la differenza per la creazione di un mondo senza barriere architettoniche. È questo il ‘FiabaDay’, la giornata organizzata da ‘Fiaba Onlus’ in corso – con la sua ventesima edizione – a Roma. Tra interventi e musica si accendono i riflettori

Ricci: “Renzi sogna la distruzione del Pd, ma ci rigenereremo dall’opposizione”

ROMA – “Sappiamo da tempo che Renzi sogna la distruzione del Pd, ma si sbaglia anche questa volta perché non glielo permetteremo”. Il coordinatore dei sindaci dem, Matteo Ricci, replica su Twitter alle dichiarazioni di Matteo Renzi sul futuro del Partito democratico. Il leader di Italia viva, ieri a Milano, ha escluso alleanze con il
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: