martedì, Giugno 18, 2024

Biden ‘insegue’ Trump: stop alle richieste di asilo “per migranti irregolari”

MondoBiden ‘insegue’ Trump: stop alle richieste di asilo “per migranti irregolari”

 ROMA – Stop al diritto di far richiesta di asilo per le persone migranti che abbiano attraversato il confine degli Stati Uniti in una condizione di “irregolarità”: lo prevede un’ordinanza del presidente Joe Biden, entrata in vigore questa notte. Secondo l’emittente Cnn, la misura costituisce “un tentativo importante” per il capo dello Stato “di intervenire su una delle sue maggiori vulnerabilità politiche”.

LA SFIDA A TRUMP

Il riferimento è alla sfida di Biden con il suo predecessore repubblicano Donald Trump in vista delle elezioni presidenziali di novembre. Il presidente ha annunciato la misura ieri pomeriggio, con un discorso alla Casa Bianca nel quale ha fatto riferimento alla frontiera con il Messico. “Supero l’ostruzione dei repubblicani e utilizzo i miei poteri esecutivi”, ha detto il capo dello Stato denunciando la mancanza di un’intesa bipartisan, “per fare quello che posso come presidente per la situazione al confine”. In un comunicato, la Casa Bianca ha chiarito che l’espulsione delle persone migranti scatterà in modo automatico senza la possibilità di domande di asilo ogni volta che sarà superata una soglia di ingressi giornalieri

L’articolo Biden ‘insegue’ Trump: stop alle richieste di asilo “per migranti irregolari” proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles