mercoledì, Luglio 24, 2024

Virzì-Ramazzotti, atto secondo: il regista denuncia per lesioni e violenza privata

MondoVirzì-Ramazzotti, atto secondo: il regista denuncia per lesioni e violenza privata

ROMA – “Tutta la vita davanti”… a un tribunale. La rissa al ristorante tra Paolo Virzì e Micaela Ramazzotti prosegue a distanza, con una denuncia del regista per lesioni e violenza privata: “Sono stato aggredito e colpito”, ha fatto mettere a verbale alla stazione dei Carabinieri, la mattina dopo il pranzo-scandalo.

Nel pomeriggio, poi, Virzì ha rilasciato un comunicato più diplomatico, condiviso dall’avvocato Grazia Volo, nel quale dice di confidare di “trovare il modo di risolvere questo incidente” con la ormai ex moglie, “attrice di straordinario talento”.

Nella ricostruzione della baruffa, ormai raccontata in mille versioni dal telefono romano senza fili l’innesco della lite sarebbe stata una battuta rivolta da Virzì alla figlia undicenne che accompagnava la madre. Con intervento improvvido dell’ingombrantissimo compagno di Ramazzotti, quel Pallitto personal trainer delle dive (Chanel Totti compresa). Il resto è cronaca d’una discussione trascesa in lancio di sedie e stoviglie, costernazione degli altri astanti, intervento di sanitari e forze dell’ordine.

Virzì lamenta graffi e pugni anche nei confronti della figlia, allegando anche referto del pronto soccorso. Il titolare de «L’insalata ricca», il ristorante, ha raccontato: “Abbiamo dovuto chiamare i carabinieri dopo che la lite è salita di tono. I clienti, seduti ai tavoli, sono apparsi seccati e soprattutto spaventati da quanto stava accadendo. Si doveva mettere un punto”.

Virzì ora invoca “il diritto alla riservatezza per tutta la mia famiglia. Non ho mai parlato nella mia vita professionale di fatti privati e non voglio cominciare adesso. Desidero solo, in questo doloroso frangente ribadire che Micaela Ramazzotti è stata per me una donna importantissima, la madre di due miei figli e un’attrice di straordinario talento protagonista di film da me molto amati. Confido che troveremo tutti il modo di risolvere questo incidente”.

LEGGI ANCHE: Lite al ristorante tra Virzì e Micaela Ramazzotti: volano piatti, clienti in fuga, arrivano Carabinieri e ambulanza

L’articolo Virzì-Ramazzotti, atto secondo: il regista denuncia per lesioni e violenza privata proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles