Varato lo stato di calamità naturale dopo la tromba d’aria che si è abbattuta su Pantelleria

varato-lo-stato-di-calamita-naturale-dopo-la-tromba-d’aria-che-si-e-abbattuta-su-pantelleria

PALERMO – La giunta comunale di Pantelleria, guidata dal sindaco Vincenzo Campo, ha deliberato la richiesta della dichiarazione di stato di calamità naturale per la tromba d’aria che venerdì pomeriggio ha ucciso due persone. La delibera sarà trasmessa alla presidenza della Regione Siciliana, alla Protezione civile regionale e alla prefettura di Trapani. Al fine di poter quantificare i danni prodotti dalla tromba d’aria, inoltre, i cittadini che hanno avuto danneggiati beni immobili, beni mobili e colture potranno scaricare, compilare e presentare i moduli che sono messi a disposizione sul sito del Comune al link: https://www.comunepantelleria.it/avviso-raccolta-segnalazione-dann i/.

La documentazione servirà in appoggio ai rilievi fatti dai vigili del fuoco e dalla protezione civile per verificare i danni subiti e ottenere il risarcimento.

LEGGI ANCHE: Tromba d’aria a Pantelleria, due morti e nove feriti. Inizia la conta dei danni

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Varato lo stato di calamità naturale dopo la tromba d’aria che si è abbattuta su Pantelleria proviene da Ragionieri e previdenza.

Cozzolino (S&D): Allarmante i dati sulla disoccupazione, uno su sette non lavora

Lo rende noto l’europarlamentare dei Socialisti e Democratici europei “La situazione della disoccupazione in Italia è allarmante. Al di là dei numeri ufficiali dell’Istat, secondo...

Marzano: “La libertà è responsabilità. Ecco a che serve il consenso informato”

MODENA – “Parlerò indossando la mascherina per rispetto di chi viene dopo di me”. La filosofa Michela Marzano, a Modena per il FestivalFilosofia, ha iniziato con queste parole la sua presentazione alla stampa della lezione magistrale che dedicherà al tema del consenso e della libertà. È appena uscito Massimo Cacciari e Marzano entra subito nel…

‘Conosciamo la Frasca’: Ambiente Mare Italia organizza una visita al monumento naturale di Civitavecchia

Di Piero Battaglia (foto di Dario Baghini) ROMA – L’associazione Ambiente Mare Italia (Ami) ha inaugurato oggi la nuova delegazione territoriale di Civitavecchia-Tarquinia e ha scelto di celebrare questo evento con una passeggiata archeologica-naturalistica alla scoperta del monumento naturale La Frasca, polmone verde di Civitavecchia e raro esempio di biodiversità. “Desideriamo far conoscere questa meravigliosa…