Unesco: the complaint about proxalutamide is one of the most serious in Latin America

By João Marcelo

SÃO PAULO – Researchers from UNESCO (United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization) consider that the death of 200 people during a research with proxalutamide in the treatment of Covid, in Amazonas, could be one of the “most serious and alarming episodes of infraction ethics” and “violation of human rights” of patients in the history of Latin America. “The complaint includes serious violations of ethical research standards in which the subjects’ rights were violated in the various stages of the study, as well as of the ethical review system”, highlighted UNESCO’s Latin American and Caribbean Bioethics Network.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

Beirut senza respiro, chi donava adesso chiede aiuto

ROMA – Lo scheletro dell’Holiday Inn impedisce di vedere il mare e per un attimo toglie anche il respiro. Sembra di ritrovarlo, quel respiro, insieme con l’odore di sale, tra le palme sulla Corniche: due ragazzi si tuffano sollevando schizzi; più in là, oltre la statua che ricorda l’attentato al primo ministro Rafik Hariri, ucciso…

Migranti, Alarm Phone: “Settantacinque persone in pericolo al largo della Libia

PALERMO – Settantacinque persone sono in pericolo al largo della Libia. A riferirlo è Alarm Phone, che è in contatto con i migranti: si trovano su un gommone al largo della costa di Gasr Garabulli, città del distretto di Tripoli. “Abbiamo informato le autorità affinché vengano salvati, ma finora è stato tutto vano – scrive…

Giarratano è il nuovo presidente di SIAARTI: “Punteremo su ricerca, formazione e competenze”

ROMA – Si è chiuso a Roma ICARE2021, il 75° Congresso annuale della Società italiana di anestesia, analgesia, rianimazione e terapia intensiva-Siaarti, evento che ha richiamato al Centro Congressi La Nuvola di Roma circa 3000 anestesisti-rianimatori da tutta Italia. Oltre ai tanti contenuti professionali, ai workshop ed alle sessioni specificamente sviluppate per i giovani specialisti…