Home Tags Genova

Genova

Sud: Giannola, serve una nuova politica che punti sul mediterraneo

  Amitrano: un modello Genova anche per il Mezzogiorno   NAPOLI - “Non dobbiamo limitarci a chiedere una nuova politica per il Sud, ma una nuova politica...

Da Napoli a Gaeta, da Padula a Genova, un viaggio nella conoscenza attraverso le sedi delle Università telematiche Pegaso e Mercatorum

Prima tappa con un documentario a cura del critico d’arte napoletano Roberto Nicolucci a Roma (Palazzo Patrizi - Costaguti)   Una nuova mappa culturale d’Italia attraverso le...

Covid-19, Tuccillo (commercialisti): “Tzunami” finanziario per le aziende

  Webinar dell’Odcec Napoli Nord per analizzare le soluzioni idonee al rilancio economico   “Il coronavirus Covid-19 ha causato un impatto devastante sull’economia e ci aspettiamo un'onda...
[td_block_social_counter facebook=”TagDiv” twitter=”tagdivofficial” youtube=”tagdiv” style=”style6 td-social-boxed” tdc_css=”eyJhbGwiOnsibWFyZ2luLWJvdHRvbSI6IjQwIiwiZGlzcGxheSI6IiJ9LCJwb3J0cmFpdCI6eyJtYXJnaW4tYm90dG9tIjoiMzAiLCJkaXNwbGF5IjoiIn0sInBvcnRyYWl0X21heF93aWR0aCI6MTAxOCwicG9ydHJhaXRfbWluX3dpZHRoIjo3NjgsInBob25lIjp7ImRpc3BsYXkiOiIifSwicGhvbmVfbWF4X3dpZHRoIjo3Njd9″]

Hot Topics

Nieddu: “La Sardegna non andrà in zona gialla”

CAGLIARI – “Chiariamo una volta per tutte che la Sardegna non andrà in zona gialla. Sono tutti convinti che con il raggiungimento del 10% di terapie intensive il passaggio sia automatico, non è così”. A ribadirlo è l’assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu, parlando con i giornalisti prima della riunione della commissione Salute del Consiglio…

La Torre: “L’oro di Jacobs? Solo chi non lo conosce può avere dubbi”

Dalla nostra inviata Erika Primavera TOKYO – “Ho letto cosa scrivono alcuni giornalisti stranieri: non sta scritto da nessuna parte che il vincitore dei 100 metri delle Olimpiadi debba essere per forza americano o anglosassone. Soltanto chi non conosce il percorso di Marcell e la maniacalità dei suoi allenamenti può avere qualche dubbio”. Così il…

Il Canada accoglierà tre atleti del team rifugiati di Tokyo 2020

ROMA – Il Canada è il primo Paese a decidere di accogliere tre degli atleti della squadra dei 29 rifugiati presente alle Olimpiadi di Tokyo 2020 grazie a un programma congiunto tra il Comitato internazionale olimpico (Cio) e l’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati (Unhcr). Tre corridori mezzofondisti sudsudanesi – Paulo Amotun Lokoro, Nathike Lokonyen…