mercoledì, Luglio 24, 2024

Svolta a Bangkok: legalizzati i matrimoni omosessuali

MondoSvolta a Bangkok: legalizzati i matrimoni omosessuali

ROMA – La Thailandia diviene il primo Paese del Sud-est asiatico a legalizzare i matrimoni tra persone dello stesso sesso. Il via libera del Senato in lettura finale è la notizia di apertura del quotidiano Bangkok Post, che riferisce di “un passaggio decisivo”.

I parlamentari hanno approvato la misura oggi, con 130 voti a favore, 18 astenuti e quattro contrari. Atteso ora la promulgazione da parte del re Maha Vajiralongkorn e l’entrata in vigore 120 giorni dopo la pubblicazione della legge sulla gazzetta ufficiale.

“UN ENORME PASSO IN AVANTI”

La Thailandia è il terzo Paese a legalizzare i matrimoni omosessuali in Asia dopo Nepal e Taiwan. Il Bangkok Post sottolinea che “attivisti per i diritti lgbtq+ hanno definito la decisione un enorme passo avanti”. Secondo il quotidiano, la Thailandia è nota per “la tolleranza e la vibrante cultura lgbtq+ che la rendono una destinazione turistica popolare”.

L’articolo Svolta a Bangkok: legalizzati i matrimoni omosessuali proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles