Superbonus, De Lise (Ungdcec): commercialisti sempre più centrali

Concluso il progetto dell’Unione Giovani con  Harley&Dikkinson Consulting

“La convenzione tra Unione nazionale giovani dottori commercialisti ed esperti contabili e Harley&Dikkinson Consulting, società leader nell’ambito della qualificazione e valorizzazione degli edifici, ha permesso di coinvolgere appieno i professionisti dell’Ungdcec in ambito Superbonus, favorendo i rapporti con il sistema imprenditoriale e di mercato, al fine di potenziare le collaborazioni e le consulenze.

Agli iscritti è stata data un’opportunità lavorativa, garantendo conoscenza e competenza nell’espletamento degli adempimenti grazie all’utilizzo gratuito della piattaforma H&D Consulting.

Ma soprattutto è stata ribadita la centralità del commercialista nello scenario economico italiano, come figura centrale e di riferimento tra tutti gli attori in campo”. Lo afferma Matteo De Lise, presidente nazionale dell’Ungdcec.

Alla convenzione hanno lavorato per l’Unione, i consiglieri nazionali Eleonora Bodecchi, Matteo Balestra e Leonardo Nesa.

“Siamo felici di aver dato agli iscritti una concreta opportunità di lavoro tramite la convenzione stipulata con uno tra i maggiori player sul mercato in materia di cessione del credito nell’ambito della filiera della riqualificazione edilizia.

Ma la vera novità è nel dare garanzia al mercato di avvalersi di un dottore commercialista specializzato nella materia il cui standard di qualità è certificato da Aja Europe”, spiega Bodecchi.

Balestra evidenzia, invece, come “questa collaborazione, nata unendo diverse competenze di primo livello, crea una rete unica che si sviluppa su tutto il territorio nazionale, consentendo al singolo professionista di poter competere in sul mercato con le grandi società di revisione nel  pieno rispetto dello spirito e degli scopi della nostra associazione”.

“Con la conclusione di questo progetto – sottolinea Nesa -, l’Ungdcec dimostra ancora una volta come la figura del commercialista sia indispensabile per il sistema economico italiano.

Da sempre figura chiave nei rapporti tra le imprese, i cittadini e lo Stato, il commercialista, nell’ambito della filiera dei bonus edilizi, è chiamato dalle istituzioni anche a garantire la legalità delle operazioni e delle procedure tutelando gli interessi erariali”.

E Sgarbi parla via Facebook: “Il silenzio elettorale? Una grande stronzata”

BOLOGNA – “Il silenzio elettorale è una grande stronzata”. Parola di Vittorio Sgarbi, parlamentare uscente e candidato del centrodestra nell’uninominale di Bologna per il Senato, che alla vigilia del voto per le politiche interviene via Facebook e pubblica o rilancia sulla propria pagina i video-messaggi realizzati in suo sostegno da diversi volti noti. LEGGI ANCHE:

In India tempesta perfetta su scuola e case famiglia ‘made in Bologna’

BOLOGNA – Travolti dal “disastro perfetto”. La pandemia prima, la guerra poi e ora inflazione e stangata sulle bollette si sono abbattute su scuole e case famiglia attive in India ma ‘Made in Bologna’. È dal 1996 che un’organizzazione di Bologna, Namaste, opera in due Stati del sud del paese asiatico, Kerala e Tamil Nadu

La rabbia degli iraniani in piazza a Bologna: “Non lasceremo morire i nostri fratelli”

BOLOGNA – Cantano a squarciagola “azadi azadi azadi”, cioè “libertà” in persiano. Urlano “donna vita libertà”, “abbasso il dittatore” e “freedom for Iran”. Sono le iraniane e gli iraniani che oggi hanno manifestato a Bologna contro la morte di Mahsa Amini (la 22enne deceduta dopo essere stata arrestata a Teheran perché non indossava correttamente il
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: