Scuola, Bianchi: “Presto per parlare di prolungamento dell’anno scolastico”

scuola,-bianchi:-“presto-per-parlare-di-prolungamento-dell’anno-scolastico”

ROMA – “In questo periodo tutti i ragazzi della scuola dell’obbligo sono già tutti in presenza. Per quanto riguarda i più grandi ovviamente dobbiamo vedere come sta andando la pandemia, dobbiamo evitare una terza ondata, bisogna essere molto cauti. Ma tutti stiamo lavorando perché la scuola possa tornare in presenza quanto prima”. Patrizio Bianchi, neo ministro dell’Istruzione, lo ha detto questa mattina a Radio1. Sull’ipotesi di un prolungamento dell’anno scolastico, Bianchi è stato cauto. “È presto, ci siamo insediati come governo, stiamo lavorando- ha spiegato- devo sentire tutte le voci della scuola come ho sempre fatto”.

LEGGI ANCHE: Ipotesi Draghi: a scuola fino a fine giugno

Tra le priorità da affrontare per il nuovo ministro, anche la questione maturità. “Stiamo lavorando anche su questo- ha detto Bianchi- Ho già riunito i miei collaboratori e abbiamo già posto tutti questi temi all’ordine del giorno”. Infine, per quanto riguarda l’apprendimento, Bianchi ha detto che gli studenti “avranno delle lacune solo se noi non saremo in grado di riporre la scuola al centro dello sviluppo italiano. Su questo mi sembra che il Presidente Draghi sia molto chiaro: la scuola è uno strumento fondamentale per lo sviluppo. Quindi non è un problema di recuperare qui e là, ma di riporre la scuola al centro dello sviluppo italiano”.

LEGGI ANCHE: Scuola e Università, ecco chi sono i ministri del governo Draghi

L’articolo Scuola, Bianchi: “Presto per parlare di prolungamento dell’anno scolastico” proviene da Ragionieri e previdenza.

Vandoorne vince E-Prix di Roma, gara 4 Mondiale

ROMA – Il secondo E-Prix di Roma, quarto round del Mondiale di Formula E, si chiude con la vittoria di Stoffel Vandoorne su una Mercedes EQ che firma il proprio riscatto in pista. Gara ancora una volta, come ieri, caratterizzata dalla partenza dietro alla safety car per colpa dell’asfalto bagnato dalla pioggia. Vandoorne prende il…

Papa Francesco: “Condividere proprietà non è comunismo, ma cristianesimo allo stato puro”

ROMA – “Così hanno fatto i discepoli: misericordiati, sono diventati misericordiosi. Lo vediamo nella prima Lettura. Gli Atti degli Apostoli raccontano che ‘nessuno considerava sua proprietà quello che gli apparteneva, ma fra loro tutto era comune’. Non è comunismo, è cristianesimo allo stato puro”. Lo ha detto Papa Francesco nell’omelia della Santa Messa nella Festa…

Covid, in Puglia vaccino a over 60 senza prenotazione

ROMA – A partire da domani “l’accesso alla vaccinazione per tutte le persone di età superiore ai 60 anni che non si trovano in condizione di estrema vulnerabilità e/o di disabilità grave è consentito senza alcuna preventiva conferma di adesione o prenotazione”. È quanto si legge in una circolare inviata alle Asl pugliesi dalla Regione…