Sanremo, trionfo Morandi-Jova nella serata delle cover. Volano gli ascolti. La fotogallery

sanremo,-trionfo-morandi-jova-nella-serata-delle-cover-volano-gli-ascolti.-la-fotogallery

ROMA – È Gianni Morandi il vincitore della serata delle cover. L’esibizione dell’eterno ragazzo di Monghidoro, accompagnato da Jovanotti in un medley con quattro loro grandi successi – Occhi di ragazza, Un mondo d’amore, Ragazzo fortunato e Penso positivo – ha conquistato le tre giurie (pubblico da casa con televoto, sala stampa e giuria demoscopica) della 72esima edizione del Festival di Sanremo. Secondo posto per Mahmood & Blanco, che hanno cantato Il cielo in una stanza, mentre al terzo posto è arrivata Elisa con What a feeling.

COME CAMBIA LA CLASSIFICA GENERALE

Grazie alla vittoria nella serata delle cover, Gianni Morandi balza al secondo posto nella classifica generale, scalzando Elisa, che adesso è terza. Guidano ancora i favoritissimi Mahmood & Blanco con la loro Brividi. Quarto posto per Irama, quinto per Sangiovanni. In coda Tananai, mentre al penultimo posto c’è Ana Mena.

VOLANO GLI ASCOLTI

La quarta serata era molto attesa, con la formula che ha visto i 25 artisti in gara esibirsi con brani degli Anni 60, 70, 80 e 90. Italiani e internazionali. E lo share vola: Amadeus conquista i telespettatori, sono 11 milioni e 378mila gli spettatori che si sono sintonizzati per uno share del 60,6%. Nel dettaglio, la prima parte (21.29 – 23.39) è stata seguita da 14 milioni e 731mila spettatori, con uno share del 59,2%. La seconda (23.44 – 1.41) da 7 milioni e 543mila spettatori, con uno share del 63,5%. Questa sera la finalissima per scoprire il vincitore assoluto della kermesse.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Sanremo, trionfo Morandi-Jova nella serata delle cover. Volano gli ascolti. La fotogallery proviene da Ragionieri e previdenza.

In Ecuador nativi in protesta: “La repressione non ci ferma”

ROMA – “La magnitudine della mobilitazione ha superato ormai quella del Paro nacional del 2019, e nonostante la repressione, le morti e la violenza delle forze di sicurezza, andremo avanti. Continueremo a reagire alle aggressioni dell’esercito e a cercare risposte reali alle nostre istanze”. Andres Tapia è il responsabile della comunicazione della Confederacion de Nacionalidades…

Salvini: “Sì al nucleare, la prima centrale fatela nella mia Milano”

ROMA – “Fatela nella mia Milano la prima grande innovativa centrale nucleare. La voglio nella mia zona a Baggio…”. Lo dice Matteo Salvini, segretario della Lega, intervenendo al convegno dei Giovani imprenditori di Confindustria. “Dico sì al nucleare e la prima centrale la voglio a Milano, capitale dell’innovazione”, aggiunge il leader del Carroccio, da tempo…

Cinema, per il premio ‘UnoSguardoRaro’ c’è tempo fino al 30 giugno per candidarsi

ROMA – La VII edizione di UnoSguardoRaro RDIFF – il primo Festival Internazionale di Cinema che seleziona e promuove le migliori opere video provenienti da tutto il mondo sul tema del convivere con una malattia rara, con la disabilità e, in generale, con la fragilità – si propone con una veste rinnovata. Questo Festival Cinematografico…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: