lunedì, Luglio 15, 2024

Sanità, Puccioni (Miodottore): Telemedicina fondamentale

Video NewsSanità, Puccioni (Miodottore): Telemedicina fondamentale

“Per ridurre liste di attesa”

Roma, 19 giu. (askanews) – “La mission di Miodottore è rendere l’esperienza del paziente più umana, lavoriamo con i medici e con i pazienti. Ai medici offriamo soluzioni digitali integrate che permettono di acquisire nuovi pazienti e gestirne il flusso. A questi ultimi offriamo la possibilità di trovare e scegliere il medico giusto e di prenotare la visita h24. Stiamo facendo numeri importanti: 9 mln di italiani ogni mese utilizzano i nostri servizi e abbiamo digitalizzato circa 50mila medici. Il digitale può fare molto per sburocratizzare le procedure, semplificare l’accesso alle cure e permettere ai medici di concentrarsi sulle cure”, lo ha detto questa mattina Luca Puccioni, Ceo e founder di Miodottore, intervenuto a Largo Chigi, il format di The Watcher Post. “La tecnologia può fare molto sulle liste di attesa, uno dei primi impatti è sulla riduzione degli accessi impropri in ospedale a causa delle carenti risposte dalla medicina territoriale. Noi stiamo avendo un notevole impatto su questo, già oggi abbiamo fatto risparmiare ai medici di medicina generale tantissime ore di lavoro. E, con il nostro servizio di notifica, abbiamo contribuito anche alla riduzione del problema del no-show, vale a dire i pazienti che non si presentano a visita perché dopo tanti mesi se ne dimenticano. La telemedicina è una soluzione, dobbiamo puntare ai livelli di Israele, dove il 50% dei pazienti la utilizza”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles