Anche lassociazione consumatori con una nota stampa è intervenuta sul caso della salma di una 61enne ritrovata ricoperta di formiche nella sala mortuaria dell’ospedale “Mauro Scarlato” di Scafati. “Ennesimo scandalo-malasanità nel Mezzogiorno e in particolare……

Continua a leggere sul sito di riferimento