Roma, donna investita mentre attraversa sulle strisce in viale Palmiro Togliatti: è grave

ROMA – È attualmente ricoverata in gravi condizioni al Policlinico Umberto I di Roma una donna di 38 anni, di nazionalità albanese, investita due giorni fa a Colli Aniene mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali in viale Palmiro Togliatti, all’altezza del civico 1546. Alla guida dell’auto, una Porsche Carrera, un uomo di 67 anni. Sull’incidente, avvenuto lo scorso 28 novembre intorno alle 11.30 del mattino, ci sono accertamenti in corso. A portare avanti le indagini sono gli agenti del IV Gruppo Tiburtino della Polizia Locale. Secondo alcuni testimoni, come si legge su diversi gruppi social di quartiere, la donna stava attraversando le strisce pedonali quando l’auto, provenendo ad alta velocità lungo la corsia preferenziale destinata agli autobus, l’avrebbe investita. La 38enne, trasportata in codice rosso al Pertini, è stata successivamente trasferita all’Umberto I. La prognosi è riservata.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

VIDEO | Al Lago di Ledro dopo due anni torna il Tuffo della Merla, è un successo

BOLOGNA – "Ci sono solo 5 gradi, niente di che". Questa frase riassume bene lo spirito ‘pazzo’ e temerario alla base del tradizionale "tuffo della merla" nelle acque (solitamente ghiacciate) del lago di Ledro negli ultimi giorni di gennaio. L’iniziativa, che in Trentino Alto Adige ha una storia ormai consolidata, è andata in scena nuovamente

Il Papa in partenza per il Congo, l’appello: “C’è un buco nero dell’informazione, il mondo apra gli occhi”

ROMA – Rompere il silenzio sui conflitti armati in Congo, un Paese vittima della propria stessa ricchezza, coltan, cobalto e "terre rare", sulle quali vogliono mettere le mani governi e multinazionali dell’industria elettronica: è l’appello che arriva da Roma, a pochi giorni dalla visita apostolica a Kinshasa di Papa Francesco. Le voci sono quelle di

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen. (askanews) - E' morto Ludovico Di Meo, giornalista con una lunga carriera in Rai, direttore generale di San Marino Rtv. Così il sito dell'emittente ha comunicato la notizia: "Una notizia che sconvolge la San Marino Rtv. Questa mattina, a Roma, è morto il direttore generale
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: