Roma, atleta tunisina uccisa: nel video gli ultimi momenti di Imen col suo assassino

Nel giorno in cui viene convalidato il fermo e la custodia cautelare in carcere per l’omicidio di Imen Chatbouri, l’ex atleta di origini tunisine scaraventata giù dal parapetto del Lungotevere all’altezza di Ponte Sisto, la notte tra primo e il due maggio sco……

Continua a leggere sul sito di riferimento