Rifiuti: Nappi, De Luca e le balle dei 2 anni, ora tempi certi

‘Siamo in ritardo ed ora scopriamo che servono nuove risorse’

“Anche oggi, alla presentazione del nuovo impianto per lo smaltimento delle ecoballe a Giugliano, il presidente De Luca ha dimostrato di avere problemi con i calcoli dei tempi: quante volte si è impegnato a dire che sarebbero bastati due anni a rimuovere le alte montagne di rifiuti accumulati? Di due anni in due anni, le promesse si sono moltiplicate e anche oggi in pompa magna ha inaugurato una struttura raccontando sempre la stessa storia”.

Così, in una nota, il consigliere regionale Severino Nappi, capolista della Lega alla Camera dei deputati nel collegio Campania 1.

“Il problema è che siamo in pesantissimo ritardo e oggi scopriamo anche che si dovranno trovare nuove risorse perchè sono aumentati i costi e i 230 milioni di euro a disposizione non bastano più – sottolinea – Caro presidente, è arrivato il momento di dire la verità ai cittadini, gli stessi che oggi hanno protestato con un sit in e che lei ha deriso, incurante della loro preoccupazione.

Abbiamo bisogno di tempi certi e non più di chiacchiere, perchè adesso insieme a quelle sui rifiuti dobbiamo eliminare anche le balle raccontate alla gente”.

Pnrr, Cuchel (commercialisti): “Pnrr sia occasione per riqualificare professioni in Italia”

De Bertoldi (FdI): “Flat tax incrementale e pace fiscale nella legge delega del governo di centrodestra” “Se l’Italia vuole sfruttare al massimo le risorse previste...

Venti anni di FiabaDay, il presidente Trieste: “Prioritario migliorare l’accessibilità ai disabili”

ROMA – Una giornata simbolo per parlare di azioni quotidiane e continue che possono fare la differenza per la creazione di un mondo senza barriere architettoniche. È questo il ‘FiabaDay’, la giornata organizzata da ‘Fiaba Onlus’ in corso – con la sua ventesima edizione – a Roma. Tra interventi e musica si accendono i riflettori

Ricci: “Renzi sogna la distruzione del Pd, ma ci rigenereremo dall’opposizione”

ROMA – “Sappiamo da tempo che Renzi sogna la distruzione del Pd, ma si sbaglia anche questa volta perché non glielo permetteremo”. Il coordinatore dei sindaci dem, Matteo Ricci, replica su Twitter alle dichiarazioni di Matteo Renzi sul futuro del Partito democratico. Il leader di Italia viva, ieri a Milano, ha escluso alleanze con il
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: