Anche la ‘bestia’, la macchina del fango social della Lega, si può fermare. A poche ore dall’udienza che avrebbe dovuto stabilirne o meno la rimozione, Matteo Salvini e Lucia Borgonzoni hanno eliminato dalle rispettive pagine social i post che il 18 novembre ……

Continua a leggere sul sito di riferimento