Positivi i risultati per il progetto Eu Eco Tandem, finalizzato all’innovazione sostenibile del turismo

Anno nuovo, nuovi ambiziosi traguardi per Eu Eco Tandem, programma internazionale promosso da Enit (Agenzia Nazionale Italiana del Turismo) e cofinanziato dal programma Cosme dell’Unione Europea, che punta a trasformare il mondo in un posto migliore e più responsabile. Una vera e propria missione green, finalizzata ad incoraggiare piccole e medie imprese, finora legate a un turismo di tipo tradizionale, favorendo la nascita di sinergie ed approcci più ecosostenibili.

Un progetto triennale ricco e coinvolgente, che ha chiuso in bellezza il 2021 con risultati a dir poco sorprendenti. A metà dicembre, gli stakeholder coinvolti in questo mix equilibrato di istruzione e formazione superavano, infatti, i 450; mentre i partecipanti ai workshop sfioravano i 200; quasi 13.500 le visite al sito internet del programma e poco meno di 30.000 le visualizzazioni allo stesso portale; più di 760, invece, i follower sui social media.

Tutti risultati, andati ben oltre le previsioni iniziali. Successi costanti, divulgati attraverso quasi 300 comunicati stampa e a una webzine dedicata, che conta poco più di 3400  destinatari.

A breve saranno resi noti, inoltre, i risultati di un’accurata survey sulla sostenibilità, che si sta portando avanti in tutti i Paesi europei coinvolti nel progetto.

Tra i prossimi step previsti da Eu Eco Tandem per questo 2022 appena iniziato, l’avvio del programma Biz, che vedrà abbinare i professionisti e le startup più innovative nel campo della sostenibilità a pmi tradizionali impegnate nel settore turistico, interessate alla transizione ecologica, così da lavorare assieme a progetti pilota eco-innovativi.

Le migliori proposte saranno incentivate con voucher del valore di 13.000 euro.

Con il programma l’industria del turismo cambia volto.

Ecco i link del progetto:

https://www.eu-ecotandem.eu/

Facebook: https://www.facebook.com/euecotandem

Twitter: https://twitter.com/eu_ecotandem

Linkedin: https://www.linkedin.com/company/eu-eco-tandem-programme

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCuVr3GMrVWerjKDgZrh5f1w?view_as=subscriber

Instagram: https://www.instagram.com/eu.ecotandem/

Partner dell progetto: X23 srl (Coordinatore), SocialFare (Italia), Enit (Italia), Itkam (Germania), Leipzig Graduated School of Management (Germania), The University of Graz – RCE (Austria) The Slovak Business Agency (SBA) (Slovacchia), Green Evolution SA (GE) (Grecia).

Fisco, De Lise (commercialisti): Includere le associazioni professionisti nel regime forfettario

Il sottosegretario Federico Freni (Mef) incontra una delegazione del’Ungdcec  ROMA - “Chiediamo al governo, in particolare al ministro dell’Economia e delle Finanze, di includere nel...

In Illinois spari sulla parata del 4 luglio: almeno 6 morti

ROMA – Un maschio bianco, di 18 o 20 anni circa, con capelli lunghi neri, piccolo di corporatura, con indosso una t-shirt bianca o blu: questo l’identikit diffuso dalla polizia dell’Illinois, negli Stati Uniti, di un uomo che ha aperto il fuoco sui partecipanti alla parata del 4 luglio uccidendo almeno sei persone. I riferimenti…

Nato, Altun (minoranza curda in Svezia): “Ci hanno tradito ma non ci arrendiamo”

ROMA – Il memorandum siglato fra Turchia, Svezia e Finlandia che dovrebbe aprire all’adesione dei due Paesi scandinavi alla Nato “è vergognoso e a spese della popolazione curda”. Nonostante questo, però, “crediamo nella società svedese e nella sua democrazia e sappiamo che il popolo svedese è con noi”. A parlare così è Ridvan Altun, portavoce…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: