Perquisizioni e sequestro della ‘Mare Jonio’, “pagata per il trasbordo dei migranti”

perquisizioni-e-sequestro-della-‘mare-jonio’,-“pagata-per-il-trasbordo-dei-migranti”

PALERMO – Perquisizioni e sequestro nei confronti della società proprietaria e armatrice della ‘Mare Jonio’, di Mediterranea saving humans, e di quattro persone che ne risultano soci, dipendenti o amministratori. Sono stati disposti nell’ambito di una indagine della procura di Ragusa che ipotizza i reati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e di violazione delle norme contenute nel Codice della navigazione. L’inchiesta della procura iblea riguarda uno sbarco di 27 migranti avvenuto il 12 settembre 2020 a Pozzallo da parte della ‘Mare Jonio’, che opera per conto di Mediterranea saving humans. Il giorno precedente i migranti erano stati trasbordati dalla motonave ‘Maersk Etienne’, battente bandiera danese, che 37 giorni prima li aveva soccorsi in mare. Secondo i magistrati il trasbordo effettuato dall’equipaggio della ‘Mare Jonio’ sarebbe stato effettuato “solo dopo la conclusione di un accordo di natura commerciale tra le società armatrici delle due navi”. La società della ‘Mare Jonio’, quindi, avrebbe percepito “un ingente somma quale corrispettivo per il servizio reso”.

LEGGI ANCHE: Migranti, Mediterranea: “A bordo di nave Mare Jonio i naufraghi bloccati da 38 giorni”

L’articolo Perquisizioni e sequestro della ‘Mare Jonio’, “pagata per il trasbordo dei migranti” proviene da Ragionieri e previdenza.

La premier della Finlandia Sanna Marin scatenata al party: il video fa discutere

ROMA – Sta sollevando un polverone di polemiche il video della premier finlandese Sanna Marin a una festa con amici. Nei circa 30 secondi di clip si vede la prima ministra scatenarsi in canti e balli con un gruppo di persone in quella che sembra una abitazione privata: oltre a lei e a un altro…

Berlusconi: “Spero che Draghi continui a svolgere un ruolo importante”

ROMA – In un’intervista sul Foglio, concessa al direttore Claudio Cerasa, l’ex presidente del Consiglio e presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, spiega come immagina il futuro di Mario Draghi: “Già da molti anni sono stato io volere Mario Draghi alla guida di Bankitalia e poi della Bce, superando la resistenza della signora Merkel. Sono…

VIDEO | “Vi sparo, ti ammazzo”. Bufera su Ruberti, capo di gabinetto di Gualtieri. Il Pd: “Episodio gravissimo”

ROMA – A Roma scoppia il caso Albino Ruberti. Il quotidiano ‘Il Foglio’ pubblica sul suo sito un video che riprende una lite avvenuta a Frosinone in cui è coinvolto il capo di gabinetto del sindaco Roberto Gualtieri, già capo di gabinetto del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. Il video fa subito il giro…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: