Otofarma porta la telemedicina in farmacia, un grande passo verso il futuro

NAPOLI – Otofarma, una società “made in Naples” leader nella costruzione di protesi acustiche personalizzate e pioniera del servizio di teleaudiologia, ha aperto le frontiere della telemedicina in farmacia, un progetto innovativo al passo con i tempi per superare tutte le barriere e spesso le lunghe attese che la sanità pubblica ci impone.

Una strumentazione per uno screening multidisciplinare come: telecardiologia, l’oftalmica, la diagnostica per parametri vitali, l’odontoiatria, la dermatologia e l’ecografia, un servizio “all inclusive” in una valigetta dotata di sofisticati software all’avanguardia.

Telefarma medica è in crescita continua e evidenzia le basi per una medicina rivoluzionaria e del futuro in evoluzione grazie a studi di esperti del settore.

L’iniziativa è stata presentata lo scorso weekend a “Pharmexpo”, l’unica manifestazione dedicata all’industria farmaceutica del centro-sud italia che ha messo in contatto farmacisti, medici ed operatori con le aziende del settore.

Otofarma oggi come ieri continua a sorprendere il settore farmaceutico per rendere sempre più soddisfatti i clienti dei farmacisti del futuro.

Soddisfatta e felicissima Giovanna Incarnato, amministratore delegato Otofarma: «oggi l’obiettivo di Otofarma è poter rendere con Telefarmamedica una medicina più evolutiva, più smart per un intervento immediato nei confronti dei pazienti».

Otofarma già vincitrice del premio “Industria Felix”, un importante riconoscimento assegnato sulla base di un’inchiesta sui bilanci aziendali, quindi su numeri incontrovertibili.

La sintesi dell’inchiesta, sottoposta all’attenzione di un Comitato Scientifico composto da economisti, banker, imprenditori e manager di alto profilo presieduto dai delegati dell’Università Luiss “Guido Carli” e di Confindustria, assegna le “Alte Onorificenze di Bilancio”, così sono definiti i riconoscimenti alle aziende, riservate alle società di capitali con sede legale in Italia performanti a livello gestionale, affidabili a livello finanziario rispetto al Cerved Group Score e, in alcuni casi, sostenibili.

Sci, Federica Brignone strepitosa: vince il Super-G di Altenmarkt

ROMA – Con una discesa praticamente perfetta Federica Brignone ha vinto il Super-G di Altenmarkt-Zauchensee, il quinto della stagione di Coppa del Mondo. L’atleta valdostana s’è imposta con un tempo di 1:10.84, e un vantaggio di soli 4 centesimi sulla svizzera Suter e 17 sull’austriaca Raedler. Ad un passo dal podio Marta Bassino, quarta con…

Lo zio di Saman dice sì all’estradizione: entro dieci giorni sarà in Italia

REGGIO EMILIA – Sarà condotto in Italia entro dieci giorni Danish Hasnain, zio di Saman Abbas, accusato dell’omicidio della giovane pachistana scomparsa da Novellara (Reggio Emilia) lo scorso 30 aprile. Mercoledì scorso, l’uomo ha dichiarato di non voler opporsi alla sua estradizione, cambiando idea dopo una prima opposizione a settembre conseguente al suo arresto, e…

Peste suina africana, incontro tecnico preliminare per l’istituzione dell’Unità di crisi

“Prevenire per ridurre il rischio di contagio e di diffusione della malattia”. È l’invito rivolto dal vicepresidente Mirco Carloni, assessore all’Agricoltura, ai tecnici, riuniti in videoconferenza, in vista dell’attivazione dell’Unità di crisi di gestione della Peste suina africana. Un virus che non colpisce l’uomo, ma che sta ugualmente allarmando l’Europa per i danni economici arrecati…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: