Ocse nomina Fabrizia Lapecorella Vice Segretario Generale

Attuale capo dipartimento politiche europee presidenza Consiglio

Roma, 25 gen. (askanews) – Fabrizia Lapecorella è stata nominata nuovo Vice Segretario Generale dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico. Entrerà in carica il 3 aprile 2023. Lo rende noto lo stesso Ocse in un comunicato.

Fabrizia apporterà al suo incarico – si legge nella nota – competenze, esperienze e reti internazionali significative in ambito fiscale, finanziario ed economico.

Di nazionalità italiana, è attualmente Capo del Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana. Dal 2008 al 2022 è stata Direttore Generale delle Finanze presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze italiano. In tale ruolo, Fabrizia si è occupata di politica fiscale, politica finanziaria domestica europea e internazionale, governance delle agenzie fiscali italiane, coordinamento infrastrutture informatiche a servizio dell’Amministrazione Finanziaria Italiana e dei servizi amministrativi per la giustizia tributaria italiana. In precedenza, ha ricoperto vari incarichi presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze italiano.

Fabrizia Lapecorella ha anche ricoperto ruoli di leadership all’interno della struttura del Comitato OCSE. È stata presidente della commissione per gli affari fiscali dell’OCSE nel 2022, vicepresidente della commissione tra il 2017 e il 2021 e membro dell’ufficio di presidenza della commissione dal 2012. Fabrizia è stata anche membro del gruppo direttivo dell’OCSE/G20 Inclusive Framework on Base Erosion and Profit Shifting (BEPS) dal 2016 al 2022. Dal 2004 è Professore Ordinario di Finanza Pubblica presso l’Università degli Studi di Bari e ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Bari e il Dottorato in Economia presso l’Università degli Studi di Bari. l’Università di York.

Fabrizia Lapecorella – si legge ancora nella nota Ocse – apporta un patrimonio di esperienza e conoscenza al gruppo dirigente senior dell’OCSE e la sua nomina soddisfa l’obiettivo di lunga data dell’OCSE di una piena parità di genere tra i dirigenti senior dell’Organizzazione. Fabrizia Lapecorella si unirà agli altri vicesegretari generali dell’OCSE Kerri-Ann Jones, Yoshiki Takeuchi e Ulrik Vestergaard Knudsen.

VIDEO | Al Lago di Ledro dopo due anni torna il Tuffo della Merla, è un successo

BOLOGNA – "Ci sono solo 5 gradi, niente di che". Questa frase riassume bene lo spirito ‘pazzo’ e temerario alla base del tradizionale "tuffo della merla" nelle acque (solitamente ghiacciate) del lago di Ledro negli ultimi giorni di gennaio. L’iniziativa, che in Trentino Alto Adige ha una storia ormai consolidata, è andata in scena nuovamente

Il Papa in partenza per il Congo, l’appello: “C’è un buco nero dell’informazione, il mondo apra gli occhi”

ROMA – Rompere il silenzio sui conflitti armati in Congo, un Paese vittima della propria stessa ricchezza, coltan, cobalto e "terre rare", sulle quali vogliono mettere le mani governi e multinazionali dell’industria elettronica: è l’appello che arriva da Roma, a pochi giorni dalla visita apostolica a Kinshasa di Papa Francesco. Le voci sono quelle di

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen. (askanews) - E' morto Ludovico Di Meo, giornalista con una lunga carriera in Rai, direttore generale di San Marino Rtv. Così il sito dell'emittente ha comunicato la notizia: "Una notizia che sconvolge la San Marino Rtv. Questa mattina, a Roma, è morto il direttore generale
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: