Obesità, da fattore di rischio a malattia cronica: presentato al Senato il documento Siprec

ROMA – È stato presentato al Senato, su iniziativa della senatrice Paola Binetti, il Documento della Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare – Siprec 2022 “Obesità: da amplificatore di rischio a malattia cronica”. L’occasione è stata la Seconda Giornata Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare, promossa e organizzata dalla Siprec oggi, 13 maggio, presso la Sala Caduti di Nassirya del Senato, a cui è stata conferita la medaglia della Presidenza della Repubblica Italiana. Obiettivo del Documento e della Giornata è sensibilizzare la popolazione verso un più sano stile di vita e una maggiore prevenzione sulla base delle evidenze scientifiche rilevate dalla comunità scientifica in termini di malattie cardiovascolari e non solo.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

Le prime pagine dei quotidiani

RIPRODUZIONE RISERVATA Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it L'articolo Le prime pagine dei quotidiani proviene da Ragionieri e previdenza.  » Continua a leggere sul sito di riferimento

Ddl Concorrenza, ok del Cdm a porre la questione di fiducia

ROMA – Il Consiglio dei Ministri dà l’assenso a porre la questione di fiducia sul ddl Concorrenza. Nel corso delle sue comunicazioni in Cdm, il Presidente del Consiglio ha informato i ministri sull’iter del ddl Concorrenza ricordando che – sulla base degli impegni assunti con il Pnrr – entro dicembre 2022 è necessario approvare non…

Vaiolo delle scimmie, Rezza: “Possibili altri casi nelle prossime ore”

ROMA – “A seguito della segnalazione di alcuni casi del vaiolo delle scimmie in Europa, il ministero della Salute ha tempestivamente allertato le Regioni e messo in piedi un sistema di monitoraggio dei casi”. Così in una clip video il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza. LEGGI ANCHE: Vaiolo delle scimmie…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: