muriel-si-presenta-8220fiorentina-prima-scelta8221

“Ho scelto la Fiorentina fin dai primi giorni di dicembre quando è nata l’idea di venire qua, con la società viola che ha fatto un lavoro ‘duro’ e un grande sforzo per prendermi. Negli ultimi giorni, quando c’era la possibilità di andare al Milan, la mia idea non era mai cambiata, avevo sempre intenzione di venire qui. Avevo parlato con il direttore Corvino e con il mister Pioli, che mi hanno trasmesso la carica giusta per venire qui, e le giuste motivazioni”. Lo ha detto l’attaccante Luis Muriel presentato ufficialmente quest’oggi nella sala stampa dello stadio ‘Franchi’ di Firenze come neo giocatore della Fiorentina. “Firenze per me rappresenta tanto – ha aggiunto Muriel – Sono in un momento molto importante della mia carriera, con una maturità acquisita dopo tante esperienze, e quindi essere in questa piazza mi permettera’ di dare tanto, e la piazza stessa mi puo’ dare tanto. Dal mio arrivo tutti si sono resi conto come sto, negli allenamenti e nell’amichevole che ho fatto. Il mio stato di forma? Girano voci quando le cose non vanno bene. In questi ultimi anni, nell’ultima stagione alla Samp, sono cresciuto tanto in questo senso. Da giovane ho sbagliato tanto ma ho acquisito maturità e le voci sul mio stato di forma rappresentano il passato”.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento