Milano Urban Padel diventa leader degli eventi Padel aziendali

Soddisfazione del patron Berneri

Roma, 25 gen. (askanews) – Milano Urban Padel, il centro padel aperto da qualche mese in centro a Milano, conferma la propria unicità e mira a diventare punto di riferimento per aziende di ogni genere che vogliono fare la differenza, organizzando eventi e team building dedicati. Diverse le realtà che già hanno usufruito dei servizi MUP, regalando ai propri dipendenti e clienti una giornata all’insegna dello sport e del divertimento in un ambiente dotato di ogni tipo di comfort. Materiale tecnico, sauna, vasca di reazione, spogliatoi attrezzati sono solo alcuni dei servizi inclusi nelle tariffe.

Simone Berneri, giovane immobiliarista milanese e co-fondatore del centro dice: “Sono soddisfatto del riscontro avuto fino ad oggi. In solo 3 mesi dalla apertura abbiamo ospitato diverse aziende che ci hanno scelto per i loro eventi. Edenred, JTI, Moet Hennessy, Studio Plusiders, Bombeer e molte altre hanno avuto modo di toccare con mano la nostra unicità. Chi ci sceglie torna a trovarci e questo è il nostro più grande successo. Ci piace costruire insieme al cliente l’evento perfetto: vivere un’esperienza e non solo giocare una partita di padel. Il benessere dei dipendenti e la crescita aziendale vanno a pari passo”.

Eventi aziendali, team building, lezioni per dipendenti e collaboratori, tornei e partite organizzate, da Milano Urban Padel tutto è possibile. Tante le novità e le collaborazioni in programma per il 2023.

VIDEO | Al Lago di Ledro dopo due anni torna il Tuffo della Merla, è un successo

BOLOGNA – "Ci sono solo 5 gradi, niente di che". Questa frase riassume bene lo spirito ‘pazzo’ e temerario alla base del tradizionale "tuffo della merla" nelle acque (solitamente ghiacciate) del lago di Ledro negli ultimi giorni di gennaio. L’iniziativa, che in Trentino Alto Adige ha una storia ormai consolidata, è andata in scena nuovamente

Il Papa in partenza per il Congo, l’appello: “C’è un buco nero dell’informazione, il mondo apra gli occhi”

ROMA – Rompere il silenzio sui conflitti armati in Congo, un Paese vittima della propria stessa ricchezza, coltan, cobalto e "terre rare", sulle quali vogliono mettere le mani governi e multinazionali dell’industria elettronica: è l’appello che arriva da Roma, a pochi giorni dalla visita apostolica a Kinshasa di Papa Francesco. Le voci sono quelle di

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen. (askanews) - E' morto Ludovico Di Meo, giornalista con una lunga carriera in Rai, direttore generale di San Marino Rtv. Così il sito dell'emittente ha comunicato la notizia: "Una notizia che sconvolge la San Marino Rtv. Questa mattina, a Roma, è morto il direttore generale
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: