Milano, dopo le polemiche la curva dell’Inter rilancia: “Festa a San Siro il 23 maggio”

milano,-dopo-le-polemiche-la-curva-dell’inter-rilancia:-“festa-a-san-siro-il-23-maggio”

MILANO – Mentre esplodono le polemiche riguardo i festeggiamenti dei tifosi interisti nel pomeriggio di ieri a piazza Duomo, e mentre va in scena un duro scontro tra il sindaco di Milano, Giuseppe Sala e il leader milanese della Lega, Matteo Salvini sull’opportunità di convogliare a San Siro un raduno prevedibile, chiesta dal leader del Carroccio, respinta al mittente dal primo cittadino, la curva nerazzurra annuncia una maxi-festa scudetto insieme ai giocatori… Proprio a San Siro.

La chiamata, annunciata attraverso il profilo social del tifo nerazzurro, è fissata per il 23 maggio, data di Inter-Udinese, ultima di campionato, partita ovviamente senza pubblico, come disposizioni anti-covid nazionali e internazionali impongono. Il raduno è fissato nei dintorni del Meazza a partire dalle 9 del mattino, dove verrà presentato “qualcosa di sensazionale alla presenza dei giocatori”. Nella convocazione, la stessa curva “si raccomanda del rispetto delle normative covid-19”.

Al momento però, la festa scudetto annunciata nei pressi dello Stadio Meazza dal tifo nerazzurro per il prossimo 23 maggio, in occasione dell’ultima partita di campionato, non ha ancora il via libera dalla Prefettura di Milano. Lo comunicano da corso Monforte, specificando che “quando sarà presentata la richiesta, sarà valutata dagli organi preposti”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Milano, dopo le polemiche la curva dell’Inter rilancia: “Festa a San Siro il 23 maggio” proviene da Ragionieri e previdenza.

Centri commerciali in protesta: “Riaprire nei weekend e festivi”

ROMA – Protesta nei punti vendita dei 1.300 centri commerciali d’Italia, che oggi hanno abbassato simbolicamente le saracinesche per alcuni minuti contro la chiusura nei weekend e nei giorni festivi. “Il successo della nostra iniziativa di protesta, promossa oggi insieme alle altre principali sigle del commercio su 1.300 centri commerciali sul territorio nazionale, testimonia la…

Lara Lugli, il 18 maggio l’udienza: “Indignazione dal Coni, ma poi nulla”

ROMA – Il 18 maggio ci sarà udienza in tribunale per discutere il caso di Lara Lugli, la pallavolista a cui è stata intentata causa dal suo club perché rimasta incinta. LEGGI ANCHE: Sport, Lara Lugli: “Non mi aspettavo questo clamore, indignato anche il NYT” “Ho ricevuto telefonate private dai vertici del CONI che mi…

Comunali Roma, Pd: “Gualtieri candidato unico a primarie centrosinistra”

ROMA – Roberto Gualtieri sarà il candidato unico del Pd alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma. La novità è emersa nel corso della direzione romana del Partito, alla presenza del segretario nazionale Enrico Letta, dello stesso ex ministro dell’Economia, e degli eletti capitolini a tutti i livelli. Nel suo intervento Enrico Letta…