mercoledì, Luglio 24, 2024

Medvedev: “Operazione Russia libererà Ucraina da catene Occidente”

Dall'Italia e dal MondoMedvedev: "Operazione Russia libererà Ucraina da catene Occidente"

(Adnkronos) – Il neocolonialismo si è avvicinato da tempo ai confini della Russia. Lo ha detto Dmitry Medvedev in un’intervista alla Rossiyskaya Gazetta. Secondo il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, l’Ucraina ha infatti perso completamente la sua indipendenza politica e l’operazione speciale aiuterà a liberarla dalle catene neocoloniali dell’Occidente. 

“A seguito del colpo di stato del febbraio 2014 – afferma – il Paese ha perso completamente la sua soggettività politica e sulla repubblica è stato instaurato un controllo esterno”. Il vice capo del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa ha osservato che per molti anni è stato generalmente accettato che il neocolonialismo esistesse da qualche parte lontano, ad esempio in Asia, Africa o America Latina. In realtà, ha continuato, le ambizioni non conoscono limiti economici né politici e gli stessi neocolonialisti non vogliono rispettare i confini strategici degli altri Paesi. 

Nella notte i sistemi di difesa aerea hanno intanto abbattuto 87 droni sulle regioni russe, 70 dei quali sulla regione di Rostov. Lo ha reso noto il ministero della Difesa russo in un comunicato, spiegando di aver fermato il tentativo di Kiev di attaccare obiettivi sul territorio russo.  

La Russia ha perso 524.060 soldati in Ucraina dall’inizio della guerra, il 24 febbraio 2022. Lo ha riferito lo Stato maggiore delle forze armate ucraine. Questo numero include 1.250 vittime subite dalle forze russe nell’ultimo giorno. 

Secondo il rapporto , la Russia ha perso anche 7.936 carri armati, 15.234 veicoli corazzati da combattimento, 18.854 veicoli e serbatoi di carburante, 13.818 sistemi di artiglieria, 1.101 sistemi di razzi a lancio multiplo, 849 sistemi di difesa aerea, 359 aerei, 326 elicotteri, 11.097 droni, 28 imbarcazioni e un sottomarino. 

 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles