La popolarità di Macron è in forte calo

Solo il 28% di opinioni positive per il presidente francese

Roma, 27 mar. (askanews) – L’indice di popolarità del presidente francese Emmanuel Macron è crollato di 6 punti a marzo rispetto a febbraio, con solo il 28% di opinioni positive, secondo un sondaggio Bva per Rtl condotto in piena protesta contro la riforma delle pensioni e pubblicato oggi. Si tratta del livello più basso raggiunto dal capo dello Stato in questo rilevamento dal novembre 2018, proprio all’inizio della crisi dei gilet gialli.

Alla vigilia di una decima giornata di azione in tutta la Francia contro la riforma, il sondaggio mostra anche un leggero calo dell’opposizione alla riforma delle pensioni: il 57% degli intervistati ritiene che non debba essere attuata, rispetto al 61% di inizio marzo.

Più di due terzi degli intervistati si dichiarano inoltre contrari allo slittamento dell’età pensionabile a 64 anni, previsto dal testo attualmente nelle mani del Consiglio costituzionale. Il sondaggio è stato effettuato il 24 e 25 marzo su un campione di 1.000 persone dai 18 anni in su, secondo il metodo delle quote, con un margine di errore compreso tra 1,4 e 3,1 punti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: