La Commissione europea propone di estendere il green pass fino a giugno 2023

la-commissione-europea propone-di-estendere-il-green-pass-fino-a-giugno-2023

BRUXELLES – La Commissione europea ha proposto di estendere il certificato digitale Covid dell’Unione Europea per un altro anno garantendo agli europei la validità dello strumento fino al 30 giugno 2023. L’obiettivo principale è consentire ai cittadini dell’Unione guariti dalla malattia, vaccinati o risultati negativi al test diagnostico al virus di continuare a viaggiare nell’Ue in modo sicuro. La Commissione invita il Parlamento europeo e il Consiglio ad adottare rapidamente la proposta in tempo prima della scadenza dell’attuale regolamento prevista per il 30 giugno 2022 e di includere i test antigenici di laboratorio di alta qualità tra i tipi di test per i quali può essere rilasciato il certificato. L’ottenimento della certificazione dovrebbe essere esteso anche a chi ha partecipato alle sperimentazioni cliniche per i vaccini contro il Covid-19, come si legge in una nota stampa dell’esecutivo europeo. “Il certificato digitale Covid continua a essere una misura eccezionale – ha detto un portavoce della Commissione – ma ovviamente auspichiamo di doverlo utilizzare ancora per poco”.
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it>

L’articolo La Commissione europea propone di estendere il green pass fino a giugno 2023 proviene da Ragionieri e previdenza.

In Ecuador nativi in protesta: “La repressione non ci ferma”

ROMA – “La magnitudine della mobilitazione ha superato ormai quella del Paro nacional del 2019, e nonostante la repressione, le morti e la violenza delle forze di sicurezza, andremo avanti. Continueremo a reagire alle aggressioni dell’esercito e a cercare risposte reali alle nostre istanze”. Andres Tapia è il responsabile della comunicazione della Confederacion de Nacionalidades…

Salvini: “Sì al nucleare, la prima centrale fatela nella mia Milano”

ROMA – “Fatela nella mia Milano la prima grande innovativa centrale nucleare. La voglio nella mia zona a Baggio…”. Lo dice Matteo Salvini, segretario della Lega, intervenendo al convegno dei Giovani imprenditori di Confindustria. “Dico sì al nucleare e la prima centrale la voglio a Milano, capitale dell’innovazione”, aggiunge il leader del Carroccio, da tempo…

Cinema, per il premio ‘UnoSguardoRaro’ c’è tempo fino al 30 giugno per candidarsi

ROMA – La VII edizione di UnoSguardoRaro RDIFF – il primo Festival Internazionale di Cinema che seleziona e promuove le migliori opere video provenienti da tutto il mondo sul tema del convivere con una malattia rara, con la disabilità e, in generale, con la fragilità – si propone con una veste rinnovata. Questo Festival Cinematografico…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: