Italiaonline: ripristino mail Libero e Virgilio entro 24/48 ore

Priorità tutelare l’integrità dei dati

Milano, 25 gen. (askanews) – “Prevediamo di ripristinare la Libero Mail e la Virgilio Mail entro le prossime 24/48 ore”. Lo scrive in una nota Italiaonline. “Siamo consapevoli che questo crea difficoltà ai nostri utenti, ma il nostro essere il provider di posta degli italiani, ci impone la massima serietà”, afferma il gruppo.

“Nelle scorse settimane – spiega Italiaonline -, al fine di offrire un servizio sempre migliore e sempre più aggiornato, abbiamo introdotto un’innovativa tecnologia di storage a supporto delle nostre caselle mail, fornita da un vendor esterno, un produttore di tecnologie di storage utilizzato da alcune delle più grandi società al mondo. Purtroppo, un bug del sistema operativo ne ha compromesso il corretto funzionamento e, di conseguenza, quello delle caselle di posta presenti su di esso. Il vendor sta lavorando incessantemente per la risoluzione del problema, creando un fix per la soluzione della problematica, con il supporto di tutti i nostri team interni. Trattandosi però di un bug a livello di sistema operativo, la soluzione sta richiedendo i tempi tecnici di sviluppo, con l’obiettivo primario di tutelare l’integrità dei dati”.

“I tempi sono stati lunghi finora, ce ne rendiamo conto”, afferma ancora Italianonline. “Da 25 anni siamo il fornitore mail degli italiani, i nostri utenti non sono sparsi per il mondo, ma sono i nostri vicini di casa, i nostri amici e parenti, i professionisti del nostro Paese. Non possiamo dunque non avere come priorità la tutela dei dati degli italiani, perché sono la nostra forza. Per questo vogliamo riaprire le caselle in maniera definitiva e stabile”.

VIDEO | Al Lago di Ledro dopo due anni torna il Tuffo della Merla, è un successo

BOLOGNA – "Ci sono solo 5 gradi, niente di che". Questa frase riassume bene lo spirito ‘pazzo’ e temerario alla base del tradizionale "tuffo della merla" nelle acque (solitamente ghiacciate) del lago di Ledro negli ultimi giorni di gennaio. L’iniziativa, che in Trentino Alto Adige ha una storia ormai consolidata, è andata in scena nuovamente

Il Papa in partenza per il Congo, l’appello: “C’è un buco nero dell’informazione, il mondo apra gli occhi”

ROMA – Rompere il silenzio sui conflitti armati in Congo, un Paese vittima della propria stessa ricchezza, coltan, cobalto e "terre rare", sulle quali vogliono mettere le mani governi e multinazionali dell’industria elettronica: è l’appello che arriva da Roma, a pochi giorni dalla visita apostolica a Kinshasa di Papa Francesco. Le voci sono quelle di

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen. (askanews) - E' morto Ludovico Di Meo, giornalista con una lunga carriera in Rai, direttore generale di San Marino Rtv. Così il sito dell'emittente ha comunicato la notizia: "Una notizia che sconvolge la San Marino Rtv. Questa mattina, a Roma, è morto il direttore generale
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: