Italia presenterà all’Onu il film “Tell It Like a Woman”

La colonna sonora è stata nominata tra le finaliste all’Oscar

New York, 24 gen. (askanews) – La pellicola italiana “Tell It Like a Woman”, nominata oggi tra le finaliste all’Oscar per la colonna sonora, sarà presentata all’Onu, il prossimo 3 marzo, in un evento organizzato dalla Rappresentanza italiana insieme a UN Women. Il film e’ stato prodotto dalla no profit italiana “We Do It Together” fondata da Chiara Tilesi.

“Tell It Like a Woman” sara’ proiettato nella sala dell’Assemblea Generale alla vigilia dell’apertura della 67ma Commissione ONU sullo Status delle Donne che inizierà il prossimo 6 marzo. L’Italia a partire da gennaio 2023 è vicepresidente del Consiglio Esecutivo di UN Women.

La Rappresentanza d’Italia ha aperto un bando per aziende o enti privati per la sponsorizzazione dell’evento che prevede ta l’altro l’intervento del segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres e di alcune delle attrici e delle registe protagoniste del film. Maggiori informazioni al link https://italyun.esteri.it/wp-content/uploads/2023/01/TILAW-Allegato-1-Avviso-pubblico.pdf

VIDEO | Al Lago di Ledro dopo due anni torna il Tuffo della Merla, è un successo

BOLOGNA – "Ci sono solo 5 gradi, niente di che". Questa frase riassume bene lo spirito ‘pazzo’ e temerario alla base del tradizionale "tuffo della merla" nelle acque (solitamente ghiacciate) del lago di Ledro negli ultimi giorni di gennaio. L’iniziativa, che in Trentino Alto Adige ha una storia ormai consolidata, è andata in scena nuovamente

Il Papa in partenza per il Congo, l’appello: “C’è un buco nero dell’informazione, il mondo apra gli occhi”

ROMA – Rompere il silenzio sui conflitti armati in Congo, un Paese vittima della propria stessa ricchezza, coltan, cobalto e "terre rare", sulle quali vogliono mettere le mani governi e multinazionali dell’industria elettronica: è l’appello che arriva da Roma, a pochi giorni dalla visita apostolica a Kinshasa di Papa Francesco. Le voci sono quelle di

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen. (askanews) - E' morto Ludovico Di Meo, giornalista con una lunga carriera in Rai, direttore generale di San Marino Rtv. Così il sito dell'emittente ha comunicato la notizia: "Una notizia che sconvolge la San Marino Rtv. Questa mattina, a Roma, è morto il direttore generale
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: