Invitalia: Santomauro (commercialisti), esclusione professionisti da “Impresa Sicura” è ingiustificabile

TRANI – “L’esclusione delle attività professionali dal bando ‘Impresa Sicura’, in attuazione del Decreto ‘Cura Italia’ è ingiustificabile. Rivolgo un appello al presidente nazionale dei commercialisti Massimo Miani e al presidente del Cup Marina Calderone affinché possano far sentire la voce dei professionisti presso il governo e Invitalia, spingendo per la modifica del provvedimento”. Lo ha detto Fedele Santomauro, presidente dell’Unione commercialisti di Trani e consigliere d’amministrazione della Cassa di Previdenza dei Ragionieri e degli Esperti Contabili.

“I professionisti sono parte integrante del tessuto produttivo italiano e nel corso di questo periodo di COVID-19 hanno vissuto le difficoltà dell’emergenza sanitaria, restando ‘Utili al Paese’ e vicini a tutte le aziende (infettate dal caos normativo) che ne hanno avuto bisogno, in particolar modo nell’attuazione delle misure adottate dal Governo dovendo spesso dare la giusta interpretazione, in questa giungla di decreti e comunicati vari, che hanno generato solo incertezze”.

“Per la ripresa dell’attività lavorativa all’interno degli studi professionali è necessario attivare idonee condizioni di sicurezza con la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione individuale per la salvaguardia di tutti. Proprio per questo motivo – ha osservato Santomauro – appare incomprensibile l’esclusione dei professionisti dal bando che prevede il rimborso del 100% delle spese sostenute per evitare il contagio. Anche i commercialisti hanno l’obbligo di tutelare la propria salute, quella dei dipendenti, dei clienti e dei fornitori”.

Senegal, l’oppositore Sonko libero su cauzione. Resta incriminato

di Brando Ricci ROMA – È stato rilasciato su cauzione, ma sottoposto a controllo giudiziario e incriminato per stupro, Ousmane Sonko, alla guida del partito di opposizione Patriotes du Sénégal pour le travail, l’èthique et la fraternité (Pastef). Il suo fermo, mercoledì, aveva provocato disordini in tutto il Paese. Negli scontri con le forze dell’ordine…

In Sardegna primi test Covid all’ingresso: tre positivi

CAGLIARI – Partiti questa mattina i controlli e i test ai viaggiatori in arrivo in Sardegna, così come previsto dalle misure di sicurezza anti-Covid disposte dall’ultima ordinanza del presidente della Regione, Christian Solinas, per tutte le persone in arrivo nell’isola; tre le positività rilevate. È un primo bilancio quello che emerge dall’attività portata avanti dal…

Covid, Regione Calabria aderisce a progetto europeo di raccolta plasma

REGGIO CALABRIA – La Regione Calabria ha aderito al progetto “Emergency support instrument” (Esi), lo strumento approntato dall’Unione Europea per aiutare gli Stati membri ad affrontare l’emergenza legata al Sars-Cov-2, attraverso il quale la Commissione europea fornisce supporto finanziario ai servizi trasfusionali europei impegnati nella raccolta di plasma da convalescente Covid-19.”La raccolta di plasma –…