In Campania approvata la legge sulla parità salariale, Raia: “Noi pionieri”

in-campania-approvata-la-legge-sulla-parita-salariale,-raia:-“noi-pionieri”

NAPOLI –  Il Consiglio regionale della Campania ha approvato all’unanimità (38 voti favorevoli su 38) la proposta di legge della consigliera dem Loredana Raia “Disposizioni per la promozione della parità retributiva tra i sessi, il sostegno dell’occupazione e dell’imprenditoria femminile di qualità, nonché per la valorizzazione delle competenze delle donne”. La Campania è la terza regione italiana ad approvare una norma di questo tipo dopo il Lazio e la Puglia.”Ho proposto il 13 maggio – ha detto Raia nella sua relazione in aula – come giornata regionale per la parità salariale perché il 13 maggio 1960 la Corte Costituzionale riconobbe il diritto ad una ragazza campana, Rosa Oliva, di partecipare ai concorsi pubblici che prima erano riservati ai soli uomini”.

RAIA: “SU PARITÀ SALARIALE CAMPANIA PIONIERA”

“In tema di tutela dei diritti, in questo caso quelli delle donne, la Campania si attesta ancora una volta come pioniera”. Così la vicepresidente del Consiglio regionale della Campania, Loredana Raia, dopo l’approvazione all’unanimità della legge regionale “Disposizioni per la promozione della parità retributiva tra i sessi, il sostegno dell’occupazione e dell’imprenditoria femminile di qualità, nonché per la valorizzazione delle competenze delle donne”. “Sappiamo – prosegue – che a parità di condizioni la busta paga dei maschi pesa di più di quella delle femmine e per questo abbiamo voluto mettere la parità nero su bianco. Questa è una legge approvata all’unanimità e per questo ringrazio i colleghi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo In Campania approvata la legge sulla parità salariale, Raia: “Noi pionieri” proviene da Ragionieri e previdenza.

Otto milioni di euro in Campania per lo screening dell’epatite C nel biennio 2021/22

NAPOLI – “La Regione Campania avrà a disposizione circa 8 milioni di euro per avviare lo screening gratuito sull’epatite C. È un’occasione importantissima. Per il primo anno, per il 2021, i fondi sono circa 2,7 milioni, poi il resto saranno nella seconda annualità. Nel 2017 la Campania è stata la prima regione a decretare per…

Schiano di Visconti: “No ad assunzioni di parenti dei consiglieri in tutti gli uffici regionali”

“Vittoria del centrodestra e soprattutto di Fratelli d’Italia in Consiglio Regionale con l’adozione da parte dell’ufficio di presidenza del nuovo provvedimento normativo che estende...

Covid, in Giappone gli esperti confermano: “Omicron più contagiosa ma sintomi più lievi”

FUKUOKA – Secondo l’Istituto nazionale del Giappone per le malattie infettive, “le persone infette dalla variante omicron del coronavirus mostrano la tendenza a manifestare sintomi lievi o assenti, sebbene l’infettività della variante sia più forte di quella della variante delta, che sta rapidamente rimpiazzando dovunque”. “Il rischio che le persone sviluppino sintomi gravi dopo essere…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: