In Basilicata in smart working l’80% dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni

in-basilicata-in-smart-working-l’80%-dei-dipendenti-delle-pubbliche-amministrazioni

POTENZA – In Basilicata a oggi oltre l’80% dei lavoratori delle pubbliche amministrazioni è in smart working, con una leggera percentuale superiore in favore delle donne. È quanto emerge dall’indagine conoscitiva elaborata dalla Consigliera regionale di parità, Ivana Pipponzi, e diffusi in occasione del primo maggio. Anche nel settore privato le aziende garantiscono in percentuale alta il lavoro agile ai propri dipendenti: almeno il 70%, di cui oltre 68% è donna.Con riferimento al lavoro libero professionale lucano è emerso che nel 2020, in piena pandemia, l’emergenza sanitaria non lo abbia vulnerato in maniera incisiva. Poche donne si sono cancellate dai relativi ordini professionali e in alcuni casi si è assistito a un incremento delle iscrizioni specie per quelle professioni considerate tradizionalmente femminili (assistenti sociali, psicologhe, farmaciste), “così evidenziando – commenta Pipponzi – il fenomeno della segregazione occupazionale”.Le questione afferenti al lavoro e alla parità di genere verranno affrontate nel webinar ‘Consigliere di parità al lavoro per il lavoro femminile’ che si terrà il 6 maggio. Saranno presentate le best practice delle Consigliere regionali di parità delle regioni Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Molise, Lazio, Emilia Romagna e Sardegna. Le conclusioni saranno affidate alla Consigliera nazionale di parità, Francesca Bagni Cipriani.All’iniziativa parteciperanno l’assessore regionale al Lavoro, Francesco Cupparo, la presidente della Commissione regionale pari opportunità Margherita Perretti e tutti i rappresentanti delle parti sindacali e datoriali.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo In Basilicata in smart working l’80% dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni proviene da Ragionieri e previdenza.

Centri commerciali in protesta: “Riaprire nei weekend e festivi”

ROMA – Protesta nei punti vendita dei 1.300 centri commerciali d’Italia, che oggi hanno abbassato simbolicamente le saracinesche per alcuni minuti contro la chiusura nei weekend e nei giorni festivi. “Il successo della nostra iniziativa di protesta, promossa oggi insieme alle altre principali sigle del commercio su 1.300 centri commerciali sul territorio nazionale, testimonia la…

Lara Lugli, il 18 maggio l’udienza: “Indignazione dal Coni, ma poi nulla”

ROMA – Il 18 maggio ci sarà udienza in tribunale per discutere il caso di Lara Lugli, la pallavolista a cui è stata intentata causa dal suo club perché rimasta incinta. LEGGI ANCHE: Sport, Lara Lugli: “Non mi aspettavo questo clamore, indignato anche il NYT” “Ho ricevuto telefonate private dai vertici del CONI che mi…

Comunali Roma, Pd: “Gualtieri candidato unico a primarie centrosinistra”

ROMA – Roberto Gualtieri sarà il candidato unico del Pd alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma. La novità è emersa nel corso della direzione romana del Partito, alla presenza del segretario nazionale Enrico Letta, dello stesso ex ministro dell’Economia, e degli eletti capitolini a tutti i livelli. Nel suo intervento Enrico Letta…