Horizon Automotive al Dealer Day con Quicko, l’AI per il noleggio

In 4 anni il gruppo ha venduto 12mila auto, 20 mln fatturato

Verona, 15 mag. (askanews) – Horizon Automotive rafforza il forte legame con la propria rete con la sua prima Convention all’Automotive Dealer Day di Verona, a cui hanno partecipato oltre 200 persone.

Durante l’evento sono state presentate numerose novità fra cui il lancio di Quicko, il primo super-quotatore del noleggio a lungo termine basato sull’AI. Quicko è in grado di generare canoni di noleggio a lungo termine di tutte le società di noleggio e per tutti i più di 2mila veicolo presenti nella Horizon Mobility Platform.

Frutto di anni di analisi statistiche e più di mezzo milione di quotazioni generate, Quicko confronta ed estrae i canoni dei vari noleggiatori, mostrando il miglior prezzo. A questo si aggiunge il nuovo Wizard, costruito con algoritmi basati sull’AI, che aiuta i venditori a selezionare più velocemente le migliori soluzioni di mobilità in base alle esigenze dei clienti e supporta i fleet manager nella selezione dei veicoli più in linea con i propri driver.

Durante la Dealer Convention è stata presentata, inoltre, la nuova divisione Product & Operations, che darà nuova linfa alla rete Horizon e a tutto il processo di post-vendita, garantendo una customer experience a 360 gradi.

In soli 4 anni dalla nascita, Horizon si è affermata nel mondo del Nlt e delle soluzioni alternative all’acquisto in proprietà, con oltre 12 mila auto vendute, circa 8.500 nuovi clienti serviti e 20 milioni di fatturato che raggiunge quota 280 milioni se contiamo il fatturato incrementale generato dai dealer soci e partner. Una crescita trainata da un modello di business scalabile, che l’azienda è pronta ad esportare all’estero. A partire dalla Spagna, dove Horizon Automotive dovrebbe sbarcare già nel corso del 2024.