Green pass, manifestazioni al porto di Ancona e in piazza a Pesaro

green-pass,-manifestazioni-al-porto-di-ancona-e-in-piazza-a-pesaro

ANCONA – Manifestazioni contro l’obbligo di green pass nei luoghi di lavoro si stanno svolgendo a Pesaro ed Ancona. Nel capoluogo di regione sotto osservazione, in particolare, il porto dorico dove erano annunciati presidi e proteste. “Per quanto riguarda l’attività legata alla trasportistica portuale- spiega alla Dire la segretaria generale di Fit-Cisl Marche, Daniela Rossi- si sta svolgendo regolarmente senza particolari intoppi”.

Due presidi, sempre all’interno dell’area portuale, si sono invece tenuti davanti a Fincantieri ed in via Mattei. “Una cinquantina di lavoratori ha manifestato in maniera ordinata davanti alla sede di Fincantieri fino alle 8.30- aggiunge alla Dire Tiziano Beldomenico della Fiom-Cgil di Ancona-. Gli operai hanno poi raggiunto via Mattei dove c’era un altro presidio perlopiù di appartenenti al movimento ‘no green pass’ e da lì si stanno dirigendo verso la sede della Prefettura dove è in programma un’altra manifestazione”.

LEGGI ANCHE: A Genova monta la protesta: “No green pass e no fascisti”

Complessivamente la protesta al porto ha coinvolto quasi 200 persone che, pur non bloccando fisicamente i mezzi in transito, occupando la strada hanno costretto i vigili, per una questione di sicurezza viaria, a chiudere temporaneamente l’accesso nord del porto creando disagi al traffico urbano.

LEGGI ANCHE: Sit-in a Firenze: “No al green pass e alle strumentalizzazioni”

A Pesaro invece oltre 150 persone si sono date appuntamento in piazzale Lazzarini davanti al teatro Rossini esponendo striscioni e cartelli al grido di ‘libertà, libertà’ e ‘no green pass’. “Siamo un movimento libero, trasversale e apolitico- spiega uno dei promotori, Davide Di Tommaso-. Noi lottiamo per la nostra libertà e non vogliamo tamponi gratuiti ma la cancellazione del green pass. Io oggi non mi sono presentato al lavoro e chiedo a tutti i lavoratori di non cedere ai ricatti anche a costo di perdere il lavoro”.

Intanto il gruppo di Ferrovie dello Stato fa sapere che “nelle Marche la circolazione dei treni è regolare e non si registrano criticità legate all’entrata in vigore dell’obbligo del green pass”.

LEGGI ANCHE: Green pass, a Bologna in 2mila in piazza contro la “schiavitù anticostituzionale”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Green pass, manifestazioni al porto di Ancona e in piazza a Pesaro proviene da Ragionieri e previdenza.

Giornata contro Aids, test hiv e consulenze gratis al Checkpoint Plus di Roma: oltre 400 in 27 giorni

ROMA – Ben 411 test effettuati a 180 utenti nei 27 giorni di apertura nel periodo fra il 6 luglio e il 9 novembre 2021. Sono questi i numeri del primo semestre di lavoro del ‘Checkpoint Plus’ per la diagnosi precoce dell’hiv, realizzato in via Isernia 4, a Roma, dalla Azienda pubblica di servizi alla…

Le prime pagine dei quotidiani di Mercoledì 1 Dicembre 2021

LE PRIME PAGINE DEI QUOTIDIANI CORRIERE DELLA SERALA REPUBBLICAIL SOLE 24 ORELA STAMPAIL MESSAGGEROIL GIORNALEAVVENIREIL FATTO QUOTIDIANOIL TEMPOIL MATTINOIL SECOLO XIXIL GIORNOIL MANIFESTOIL DUBBIOLA DISCUSSIONECORRIERE DELLO SPORTLA GAZZETTA DELLO SPORTTUTTOSPORT RIPRODUZIONE RISERVATA Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it L'articolo Le…

Il ministro israeliano: “Tre dosi di vaccino Pfizer proteggono dalla variante Omicron”

ROMA – “I primi dati mostrano che con 3 dosi di vaccino Pfizer si è protetti dalla variante Omicron”. Lo ha annunciato il ministro della sanità di Israele, Nitzan Horowitz. Citato dal ‘Times of Israel’, l’esponente del governo ha precisato che “la situazione è sotto controllo e non c’è motivo di panico. Ci aspettavamo una nuova…