Gli Usa revocano alcune licenze di vendita a Huawei. Pechino: “Atto di bullismo”

AGI – Ultimi colpi di coda dell’amministrazione Trump e nuova stilettata degli Stati Uniti a Huawei, che fa irritare la Cina: l’amministrazione uscente ha notificato ai fornitori di Huawei, tra cui il produttore di dispositivi a semi-conduttori Intel, che revocherà alcune licenze per la vendita al colosso cinese delle telecomunicazioni di Shenzhen, e che intende rifiutare altre richieste di forniture.

Da Pechino, la portavoce del Ministero degli Esteri cinese, Hua Chunying, ha definito la mossa degli Stati Uniti “un chiaro atto di bullismo”, commesso in violazione dei principi di mercato e di concorrenza leale, che viola le regole del commercio internazionale.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

Beirut senza respiro, chi donava adesso chiede aiuto

ROMA – Lo scheletro dell’Holiday Inn impedisce di vedere il mare e per un attimo toglie anche il respiro. Sembra di ritrovarlo, quel respiro, insieme con l’odore di sale, tra le palme sulla Corniche: due ragazzi si tuffano sollevando schizzi; più in là, oltre la statua che ricorda l’attentato al primo ministro Rafik Hariri, ucciso…

Migranti, Alarm Phone: “Settantacinque persone in pericolo al largo della Libia

PALERMO – Settantacinque persone sono in pericolo al largo della Libia. A riferirlo è Alarm Phone, che è in contatto con i migranti: si trovano su un gommone al largo della costa di Gasr Garabulli, città del distretto di Tripoli. “Abbiamo informato le autorità affinché vengano salvati, ma finora è stato tutto vano – scrive…

Giarratano è il nuovo presidente di SIAARTI: “Punteremo su ricerca, formazione e competenze”

ROMA – Si è chiuso a Roma ICARE2021, il 75° Congresso annuale della Società italiana di anestesia, analgesia, rianimazione e terapia intensiva-Siaarti, evento che ha richiamato al Centro Congressi La Nuvola di Roma circa 3000 anestesisti-rianimatori da tutta Italia. Oltre ai tanti contenuti professionali, ai workshop ed alle sessioni specificamente sviluppate per i giovani specialisti…