Gentiloni: “Pil Italia -8,8% nel 2020, previsto +3,4% nel 2021”

gentiloni:-“pil-italia-8,8%-nel-2020,-previsto-+3,4%-nel-2021”

Di Alessio Pisanò

BRUXELLES – Secondo la Commissione europa il Pil italiano si è contratto dell’8,8% nel corso del 2020 ma crescerà del 3,4% nel 2021 visto “il riporto negativo del quarto trimestre 2020 e la partenza debole di quest’anno”. Nel 2022 si attende un aumento del 3,5% ma queste stime “non includono le misure del Next Generation Eu” che si stima possa far rivedere le cifre al rialzo. I dati, annunciati in conferenza stampa dal commissario Ue agli Affari economici Paolo Gentiloni, fanno parte delle previsioni economiche d’inverno della Commissione europea.

L’articolo Gentiloni: “Pil Italia -8,8% nel 2020, previsto +3,4% nel 2021” proviene da Ragionieri e previdenza.

Schiano di Visconti: “No ad assunzioni di parenti dei consiglieri in tutti gli uffici regionali”

“Vittoria del centrodestra e soprattutto di Fratelli d’Italia in Consiglio Regionale con l’adozione da parte dell’ufficio di presidenza del nuovo provvedimento normativo che estende...

Covid, in Giappone gli esperti confermano: “Omicron più contagiosa ma sintomi più lievi”

FUKUOKA – Secondo l’Istituto nazionale del Giappone per le malattie infettive, “le persone infette dalla variante omicron del coronavirus mostrano la tendenza a manifestare sintomi lievi o assenti, sebbene l’infettività della variante sia più forte di quella della variante delta, che sta rapidamente rimpiazzando dovunque”. “Il rischio che le persone sviluppino sintomi gravi dopo essere…

Myanmar, Aung San Suu Kyi condannata a 4 anni al primo processo

ROMA – Un tribunale del Myanmar ha condannato oggi a quattro anni di reclusione Aung San Suu Kyi, la premio Nobel per la pace, alla guida dalla fine degli anni Ottanta del movimento che si oppone all’autoritarismo dei militari. A darne notizia è stato il portavoce della giunta che l’1 febbraio scorso ha rovesciato le…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: