Niccolò soffriva dalla nascita di una malattia degenerativa, la sindrome di Duchenne, che lo aveva costretto a vivere gli ultimi dieci anni in carrozzina. Stava uscendo dalla biblioteca di Lettere, in piazza Brunelleschi: pieno centro, appena una manciata di……

Continua a leggere sul sito di riferimento