Fico, l’Europa pensi a un recovery energetico

“In questo momento l’Europa si deve occupare di difendere quello che avviene nei nostri territori, nelle famiglie e nelle imprese tramite un recovery energetico, sulla scorta di quanto già fatto per la pandemia”.

Lo ha detto il presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico ai microfoni di Mariù Adamo per MattinaLive, in onda sull’emittente Canale 8.

“In Italia il Decreto Aiuti va a prendere gli extraprofitti e li ridistribuisce per l’abbassamento dei costi delle bollette energetiche per aiutare le famiglie: dobbiamo essere molto attenti a fare questo procedimento nel modo migliore. A

llo stesso tempo stiamo lavorando molto sul PNRR che ha un’importanza unica e va applicata in tutte le sue fasi e i suoi aspetti.

Il problema – ha continuato Fico – è che a causa del conflitto ci troviamo in un’economia di guerra e quindi vanno prese misure adeguate.

Ho molta paura delle conseguenze di quanto sta avvenendo in questi mesi sulla questione ambientale e della possibile riapertura delle centrali a carbone in Europa: sul piano ecologico non possiamo arretrare in alcun modo”.

In Ecuador nativi in protesta: “La repressione non ci ferma”

ROMA – “La magnitudine della mobilitazione ha superato ormai quella del Paro nacional del 2019, e nonostante la repressione, le morti e la violenza delle forze di sicurezza, andremo avanti. Continueremo a reagire alle aggressioni dell’esercito e a cercare risposte reali alle nostre istanze”. Andres Tapia è il responsabile della comunicazione della Confederacion de Nacionalidades…

Salvini: “Sì al nucleare, la prima centrale fatela nella mia Milano”

ROMA – “Fatela nella mia Milano la prima grande innovativa centrale nucleare. La voglio nella mia zona a Baggio…”. Lo dice Matteo Salvini, segretario della Lega, intervenendo al convegno dei Giovani imprenditori di Confindustria. “Dico sì al nucleare e la prima centrale la voglio a Milano, capitale dell’innovazione”, aggiunge il leader del Carroccio, da tempo…

Cinema, per il premio ‘UnoSguardoRaro’ c’è tempo fino al 30 giugno per candidarsi

ROMA – La VII edizione di UnoSguardoRaro RDIFF – il primo Festival Internazionale di Cinema che seleziona e promuove le migliori opere video provenienti da tutto il mondo sul tema del convivere con una malattia rara, con la disabilità e, in generale, con la fragilità – si propone con una veste rinnovata. Questo Festival Cinematografico…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: